-diretta-live-monza-milan:-non-ci-sono-sostituzioni-al-rientro-dagli-spogliatoi

⚪🔴 Diretta Live Monza Milan: non ci sono sostituzioni al rientro dagli spogliatoi

Segui il post partita sulla pagina Facebook di Monza-News e scrivi la tua opinione in diretta: lunedì sera sul canale 75 dalle 21.30 Unica Calcio Monza l’approfondimento sulla gara con il nostro direttore Stefano Peduzzi

MONZA-MILAN 0-1 (0-1)

Marcatore: 31′ Messias (MI).

Monza (3-4-2-1): Di Gregorio; Izzo, Pablo MarĂ­, Marlon; Birindelli, Pessina, Rovella, Ciurria; Caprari, Mota Carvalho; Petagna. Allenatore: Palladino. A disposizione: Cragno, Sorrentino, Donati, Caldirola, Machin, Barberis, Gytkajer, Valoti, Carboni, Sensi, Ranocchia, Antov, Colpani, D’Alessandro.  

Milan (3-4-2-1): Tatarusanu; Kalulu, Tomori, Thiaw; Messias, Tonali, Krunic, Theo Hernandez; Brahim Diaz, Leao; Origi. Allenatore: Pioli. A disposizione: Vasquez, Mirante, Ballo-Tourè, Adli, Giroud, Ibrahimovic, Rebic, Bakayoko, Dest, Kjaer, Pobega, Vranckx, Gabbia, Saelemaekers, De Ketelaere. 

Arbitro: Sig. Rapuano di Rimini (Di Iorio-Scatragli).

Ammoniti: Marlon (MO). Krunic (MI). 

Note: recupero 3′ + – ; spettatori per un incasso di euro.

CRONACA

1′ STMonza e Milan ritornano in campo senza aver cambiato il loro undici iniziale

Petagna cerca la verticalizzazione

Il Milan va in vantaggio negli spogliatoi grazie alla stilettata di Messias alla mezz’ora: dopo un avvio al fulmicotone del Monza, trascinato da Ciurria e Petagna, i rossoneri hanno preso il controllo del gioco, sfiorando in un paio di circostanze la rete con Leao, fermato da un palo

45′ – Ci sarĂ  il tempo per 3′ di recupero

41′Tomori mette la museruola a Petagna

Mota Carvalho punta Kalulu

39′Birindelli calibra un cross impreciso

38′ – Rovella cerca dalla bandierina Petagna, ma Messias spazza

32′Krunic commetto fallo su Pessina: ammonito

31′ – Gol Milan! Sinistro da ingresso area di Messias, che riprende la respinta di Pessina e firma lo 0-1! 

Ricordi e calore tra Adriano Galliani e Paolo Maldini

29′ – Theo Hernandez imbecca Tomori, che calcia sul primo palo: Di Gregorio attento 

26′ – Giallo per Marlon, che salterĂ  la Salernitana per un intervento su Leao

25′Thiaw svetta sull’angolo, alzando però la mira 

24′Di Gregorio non è irreprensibile su Leao, poi respinge sottomisura su Brahim Diaz

Fa la legna Rovella 

20′ – Palo del Milan! Un lampo da fuori area di Leao scheggia il palo alla sinistra di De Gregorio

16′Kalulu ferma Mota Carvalho, cercato dal rinvio di Di Gregorio spizzato da Petagna

13′ – Origi cerca spazio sulla fascia, il cross è preda di Marlon

Mota Carvalho contenuto dalla difesa del Milan 

8′Monza in maglia rossa con banda bianca, per il Milan divisa away bianca

4′ – Pablo Marì controlla Origi, sarĂ  angolo

3′ – Tiro-cross di Leao: Di Gregorio è attento

2′ – Monza subito pericoloso: Tatarusanu è impegnata da Ciurria di piede prima e da Petagna di testa

1′ – Scambio di gagliardetti tra Pessina e Theo Hernandez: comincia Monza-Milan!

PREPARTITA

Arrivano il freddo, il tramonto e le due squadre

Birindelli e Mota Carvalho sono le novitĂ  proposte da Palladino, che panchina l’eroe di Bologna Donati e Sensi: Pessina scala in mediana, nel terzetto offensivo ci sarĂ  Mota Carvalho; Pioli tiene in panchina Kjaer e Giroud, tocca al rientrante Tomori in difesa e a Origi in attacco, Messias titolare per Saelemaekers 

Preparativi all’U – Power

Battere il Torino ha consentito al Milan di muovere una classifica precaria in ottica Champions League: i tre punti lontano dal Meazza mancano da tre turni; quella dell’Arechi fu la quarta vittoria (tutte incassando un gol) esterna meneghina. Il successo sul Tottenham ha chiuso la crisi dei Campioni d’Italia?

Il Monza è l’unica imbattuta della Serie A nel 2023: 3 vittorie e 4 pareggi hanno portato a 8 la serie utile di Palladino, che ha doppiato le rivali salvezza e può alimentare il sogno Europa; all’U-Power i biancorossi hanno conquistato 4 vittorie e 15 punti

FOTO BUZZI

Live a cura di Antonio Sorrentino

Related Posts