11-case-incredibili-costruite-nel-bosco-che-fondono-architettura-moderna-e-natura

11 case incredibili costruite nel bosco che fondono architettura moderna e natura

Case nel bosco 11 incredibili dimore moderne

11 case incredibili costruite nel bosco che fondono architettura moderna e natura

La Tower House progettata da Peter Gluck con vista sui monti Catskill. Photo: Paul Warchol

Da una casa tutta in vetro sulle montagne vicino a New York a una dimora a forma di tronco in Polonia, queste case nel bosco fondono l’architettura moderna con la natura.

Case nel bosco , dimore moderne incredibili costruite nel verde. Con il 31% della superficie totale del pianeta coperta da boschi non sorprende che nel mondo ci siano così tante case moderne costruite nella natura, mezzo alle foreste. Ma questo, ovviamente, non si deve solo alla loro particolare posizione geografica: come disse Henry David Thoreau, “andai nei boschi perché desideravo vivere con saggezza, per affrontare solo i fatti essenziali della vita”.

Progettare case nel bosco offre agli architetti l’opportunità di immaginare spazi innovativi in terreni a volte impervi e difficili. Queste case offrono panorami incredibili ed esperienze più solitarie in parti di mondo poco visitate, fuori dai sentieri battuti. Queste case nel bosco sono la prova che l’essere umano desidera stare a contatto con la natura, onorarla ed esplorarla, spesso riducendo al minimo l’impatto sull’ambiente circostante. AD passa in rassegna 11 incredibili case moderne costruite in boschi e foreste di cui possiamo apprezzare la bellezza e la diversità.

Articolo pubblicato su AD USA, adattato da Paola Corazza.

  • Cylindrical house in forest

    Photo: Adam Letch

    Tree House Constantia (Sudafrica)

    Case nel bosco. Partiamo dal Sudafrica. Progettata dallo studio sudafricano Malan Vorster, Tree House Constantia è costituita da quattro torri cilindriche. I clienti volevano valorizzare al massimo la vista su una vicina foresta di Città del Capo, che ha ispirato sia l’altezza della casa che le ampie finestre che avvolgono ogni torre.

  • Circle Wood (Polonia)

    Realizzata in legno di okume, questa casa progettata da Mobius Architekci in Polonia non si fonde solo con la foresta, ma ne è stata anche ispirata. La forma circolare della casa ha infatti preso spunto da un tronco, con alberi che lo “perforano” per un effetto scenografico.

  • Photo: Sean Fennessey

    Planchonella House (Australia)

    La cresta del sito ha ispirato il giocoso contorno in cemento di questa casa, che fa capolino nella foresta tropicale nel Far North Queensland. Progettate da Jesse Bennett, le poche pareti chiuse assicurano viste suggestive sulla foresta pluviale circostante.

  • Photo: Paul Warchol 

    Tower House (New York, USA)

    “Questa piccola casa per le vacanze è progettata come una scala per arrivare sugli alberi”, dicono dallo studio Gluck+, gli architetti della Tower House. Progettata per mantenere l’ingombro della casa al minimo, la casa dispone di tre camere da letto che compongono i primi tre piani, costruite come suite indipendenti. Gli spazi abitativi si estendono “come la chioma di un albero” all’ultimo piano, all’interno di un volume perpendicolare orizzontale. La casa in vetro offre una vista quasi senza ostacoli sui monti Catskill.

  • Photo: Courtesy of Envelope

    Forest <> House (California del Nord, USA)

    Questa casa progettata dallo studio Envelope ha preso vita da una domanda: E se la foresta stessa fosse la casa? Più che un edificio, la casa è composta da tre chalet separati. “I tetti con i tendoni e le pareti a scomparsa creano una connessione coinvolgente con l’ambiente naturale – i suoni e le stagioni che cambiano – mentre le grandi finestre di vetro trasparente e bronzo incorniciano la vista sul paesaggio e sulle ‘stanze’ vicine”, spiegano gli architetti.

  • Photo: Rafael Gamo

    Casa Bruma (Messico)

    Casa Bruma è stata progettata da Fernanda Canales e Claudia Rodríguez. La casa è stata realizzata con soli quattro materiali – cemento nero, legno, pietra e vetro – ed è composta da nove “blocchi” separati, disposti intorno a un ampio patio. Ogni blocco si inclina verso i panorami e rispetta la vegetazione naturale dell’area.

  • Photo: Vegard Hilling

    Chalet Rones (Norvegia)

    Misura poco più di 46 quadrati questo piccolo chalet, progettato dallo studio norvegese Sanden+Hodnekvam Arkitekter per una coppia che cercava un posto tranquillo dove rilassarsi e ammirare il panorama di Beitstadfjorden. “Lo chalet è ispirato allo spazio naturale del sito”, ha detto a Dezeen nel 2019 John Sanden, partner di Sanden+Hodnekvam Arkitekter. “Una grande roccia presente sul luogo è diventata il retro dell’edificio, offrendo un rifugio naturale”.

  • Photo: Courtesy of Florian Busch Architects

    Casa nel bosco (Giappone)

    “Il brief non era per una casa, ma per il tempo passato dentro, e con, la foresta”, ha detto Florian Busch Architects della loro casa nel bosco. Dall’alto, la casa imita la forma delle radici degli alberi, che si diramano da una posizione centrale. “Muoversi attraverso la casa è come muoversi nel bosco”, scrivono gli architetti dei punti di vista e delle scene mutevoli visibili dall’interno della casa.

  • Photo: Syam Sreesylam

    Kerala River Home (India)

    Sulle sponde del fiume Chaliyar, questa casa progettata dallo studio Thought Parallels presenta una facciata realizzata quasi completamente in vetro, che offre una vista mozzafiato sul paesaggio lussureggiante intorno alla casa. Il tetto a farfalla aggiunge un tocco scenografico alla casa moderna.

  • Neo Villa (Germania)

    Situata a Rosengarten, in Germania, Neo Villa è una casa di 483 m2 progettata da Querkopf Architekten nel 2019. La dimora, composta da due volumi cuboidali rettangolari, presenta finestre a tutta altezza alla base, colonne a forma di V e un piscina che riflette la casa e la foresta che la circonda.

  • Photo: Courtesy of Sagemodern

    Truckee Forest Home (California, USA)

    Progettata dall’azienda di prefabbricati Sagemodern, questa casa moderna si trova nei boschi a Truckee, in California. Con ampi spazi esterni, grandi finestre e materiali naturali, la casa integra l’ambiente circostante senza sacrificare la comodità.

Related Posts