13enne-trovata-senza-vita-in-casa:-possibile-istigazione-al-suicidio

13enne trovata senza vita in casa: possibile istigazione al suicidio

A Monopoli, in provincia di Bari, una ragazza di 13 anni è stata trovata morta all’interno della propria abitazione. Ad accorgersi del decesso i genitori dell’adolescente domenica scorsa che hanno trovato il corpo senza vita all’interno del bagno. La Procura di Bari e i carabinieri stanno passando al vaglio ogni tipo di ipotesi riguardo il decesso e al momento la più valida è quella di istigazione al suicidio: la ragazzina stringeva in mano il proprio telefono. Pare fosse stata esclusa dagli amici su Whatsapp. Nei prossimi giorni si saprà di più, intanto il sindaco Angelo Annese ha proclamato per oggi il lutto cittadino.

Related Posts