5-+1-gelati-da-provare-nell’estate-2021

5 +1 gelati da provare nell’estate 2021

Il gelato sbanca, in questa estate 2021. Gli ordini a domicilio crescono in tripla cifra (+179%) ed è quasi raddoppiato il numero di gelaterie in piattaforma (+74%). A casa, gli italiani – Gorizia guida la classifica – preferiscono i grandi classici: pistacchio, stracciatella e nocciola. Ordinano alla sera e spesso nel week-end. Ma…

La voglia di contatto, la voglia di uscire ci portano alla riscoperta dell’esperienza in gelateria. Qui abbiamo richieste e desideri più complessi e osiamo la parola “sfizio” per regalarci un meritato momento di golosità assoluta. I gusti di questa estate 2021 sono sicuramente ricercati, ovvero frutto di lunghe ricerche, come “Montagna” il gelato di Ciacco doppiamente affumicato al legno di faggio. Ma sono anche rivoluzionari, sostenibili, ibridi, avanguardistici. E non dimenticano la tradizione, anzi la reinterpretano con legami al territorio e ai suoi frutti. Ecco un viaggio tra le proposte che non potevamo proprio perderci. E voi, quale preferite?

Per chi ha voglia di viaggiare

Mare - Gelato a foglie di fico, Lentisco ed Elicriso

Il Tre Coni Gambero Rosso Ciacco lancia i suoi  Tre Coni dell’Estate Italiana: sei gusti inediti dedicati a mare, montagna e campagna attraverso l’utilizzo di materie prime come le foglie di fico, le pigne di abete o l’erba medica. E’ la firma di Stefano Guizzetti quella di ricreare gusti che siano vere e proprie esperienze sensoriali, suscitando ricordi ed emozioni, momenti condivisi, paesaggi mai dimenticati, questa volta per raccontare l’incredibile biodiversità italiana e i suoi ecosistemi. Novità assoluta di questa nuova linea di gelati e sorbetti sono tre diversi topping home made by Ciacco da aggiungere ai coni, giocando ancora una volta non solo sulla percezione gustativa ma anche sulle consistenze (nella foto “Mare” – Gelato alle foglie di fico, Lentisco ed Elicriso).

L’indirizzo: le due gelaterie Ciacco di Parma e in quella di Milano

Per chi ha bisogno di rinnovare

Peck Pairing Gusto estate2021

Dalla creatività dei mastri gelatieri di Peck nasce il nuovo gusto per l’estate 2021: “Noce e caramello salato con noci pralinate al cioccolato”. Una base decisa e persistente di dolce gelato alla noce è arricchita da una crema al caramello salato che conferisce il giusto tocco di sapidità. A questa si aggiungono le noci, prima caramellate e poi passate in un finissimo cioccolato fondente. Un tripudio di sapori da gustare in purezza o con le famosissime creme di Peck.

Per una combinazione ancora più intrigante, si suggerisce l’abbinamento con il Porto Tawny di Graham’s invecchiato 10 anni, disponibile nell’enoteca di Peck in via Spadari e CityLife. Degustato insieme al nuovo gusto di gelato, valorizza i sapori e profumi delle noci, del caramello e del cioccolato, creando un dessert unico e raffinato. Un connubio inedito di due eccellenze, perfetto non solo per gli amanti del gelato, ma anche per coloro che sono sempre alla ricerca di nuovi stimoli gastronomici.

L’indirizzo: Gastronomia Peck, a Milano, in Porta Venezia

Per il tradizionalista contemporaneo

crema mango artico

Ricerca e continua evoluzione, materie prime senza compromessi e filiera corta, rispetto della territorialità e stagionalità. Il gelato Artico e il maestro gelatiere Maurizio Poloni hanno tutti i numeri dei i Tre Coni Gambero Rosso. Innanzitutto ogni gusto viene prodotto quotidianamente: è sempre fresco e non viene mai mantecato due volte come spesso accade altrove. In vetrina sono esposti ogni giorno 32 proposte di gelato, molte a rotazione e il laboratorio a vista è operativo 12 ore al giorno. In questo modo, lo staff produce ciò che serve durante tutta la giornata. per offrire ai clienti sempre un gelato appena fatto (nella foto, Crema Mango Artico).

L’indirizzo: Gelaterie Artico di Milano: Isola, Duomo, Brera e Città Studi

Per chi cerca l’avanguardia

andrea tortora foresta nera gelato fritto

Andrea Tortora firma un nuovo capolavoro del futuro. Il suo Gelato fritto come una foresta nera (in foto) è una sfera che fa l’occhiolino al takoyaki, le polpette fritte di polpo grigliato della tradizione di Osaka, in Giappone. Il gelato è duplice: areato al cioccolato all’interno della sfera e all’esterno e alla fine, al fiordilatte azotato e sbriciolato sopra. In mezzo al processo, una frittura leggera su piastra di una pastella di farina, cacao, ricotta e acqua frizzante. Le ciliegie della foresta nera sono disposte sul piatto a corona e al centro è piazzata la sfera, terminata con foglioline di menta e, appunto, il fiordilatte all’azoto.

L’indirizzo: At Pâtissier a Volta Mantovana, Mantova

Per chi non rinuncia mai a un drink

mattia pastori sgroppino mediterraneo estate 2021

Dal barman del Park Hyatt, dell’Armani Hotel e del Madarin Oriental, una proposta di mixology assolutamente fuori dagli schemi. Mattia Pastori utilizza il gelato come ingrediente per cocktail inediti e perfetti per la stagione estiva. Come quando è partito dall’antichissimo Sgroppino e ne ha fatto una versione personale, chiamata Sgroppino mediterraneo (in foto). Nato dall’unione del sorbetto di limone con del pepe di Sichuan ha dunque una nota speziata, mentre il rosolio di bergamotto in mantecatura e il Moscato d’Asti DOCG danno il tocco finale per un bicchiere che non si dimenicherà tanto facilmente.

L’indirizzo: Gelateria VieR Bar a Pavia

L’idea in più: scoprite la prima “gelateria fantasma” con Paolo Brunelli

paolo brunelli

Da pochissimi giorni Helbiz ha lanciato in Italia, a Milano, la più grande Ghost Kitchen internazionale con strutture (cucine e consegna a domicilio) di proprietà. Un progetto tutto Made in Italy che permetterà ai clienti di ordinare nello stesso momento fino a sei menù differenti. Pizza, hamburger, insalata, poke, sushi…e gelato arrivano direttamente a domicilio.

Il maestro gelatiere Alberto Marchetti, famoso per le sue ricette rivoluzionarie, è stato scelto da Helbiz per aprire all’interno della ghost kitchen un vero e proprio laboratorio. Una ghost gelateria che ogni giorno preparerà 20 gusti di gelato, freschi e mantecati al momento. Gelati di qualità unica, pronti per essere consegnati dai butlers, i maggiordomi di Helbiz, che ne racconteranno tutte le qualità.

Indirizzo: per ora a Milano, 12 ore al giorno, 7 giorni su 7, dalle 11:30 del mattino (primo ordine) sino alle 23:30 (ultimo ordine). basta scaricare l’app Helbiz – disponibile gratuitamente su App Store e Google Play Store. In futuro ci sono progetti anche per Torino, Bari, Roma, Firenze e Napoli.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *