5-eventi-da-non-perdere-a-como-e-dintorni-nel-terzo-weekend-di-novembre

5 eventi da non perdere a Como e dintorni nel terzo weekend di novembre

Terzo fine settimana di novembe con il meteo che promette ancora buon tempo sino a domenica. Oltre alle escursioni che trovate qui, quello che ci attende sarà comunque un weekend dedicato alla musica, al vino, alla filosofia, alla bellezza offerta dalle tante proposte sportive e culturali. Vediamo quindi gli eventi più importanti in programma tra sabato e domenica. 

1 . A Due Voci

natura e artificio

La nona edizione del Festival A Due Voci – dialoghi di musica e filosofia si terrà a Como dal 18 al 20 novembre 2022 e sarà promossa, come lo scorso anno, nell’ambito della Journée mondiale de la philosophie patrocinata dall’UNESCO. Il Festival, realizzato con il contributo dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Como e di alcuni sostenitori privati, tra cui Lena – Services Consulting Group, ha preso il via lo scorso mese di luglio con la pubblicazione di una Call For Projects sul tema Natura e Artificio. Degli oltre trenta progetti di ricerca presentati da giovani nati dopo il 1986, ne sono stati selezionati sei che si alterneranno ad altri sei appuntamenti tenuti da relatori invitati direttamente dalla redazione di A due voci. Il tutto si svolgerà a Como nel Salone di Palazzo Valli Bruni. Uno spazio che, grazie alla generosità dell’Accademia Giuditta Pasta, nostro ente sostenitore, e della sua Presidente Roberta Di Febo, dallo scorso anno è la nuova sede della Casa della musica, associazione che dal 2014 organizza il Festival A due voci. Continua

2 . Miniartextil

miniartextil 2022 2-3

Fino all’8 gennaio torna a Como Miniartextil, la manifestazione italiana dedicata alla Fiber Art internazionale che per la sua 31° edizione ha scelto come titolo Rosa Alchemico, un invito a nuove forme di positività ed energia, un inno a un colore che trasmette un’idea di libertà pacifica che, unita al concetto quanto mai attuale di alchimia e mescolanza, appare la combinazione perfetta per liberare nuove idee. Ospitata per questa edizione negli spazi della settecentesca Villa Olmo, Miniartextil vede la partecipazione di nomi internazionali per la prima volta a Como, come Marinella Senatore, artista internazionale reduce dal Festival Alliance des Corps la cui pratica è caratterizzata da una forte partecipazione collettiva, o Jacopo Benassi già presente con i suoi lavori alla Tate di Londra e al Palais De Tokyo di Parigi. Continua.

3. No War, la mostra

Adriano Caverzasio[65736]

Una collettiva di denuncia contro la Guerra, in ogni sua espressione e declinazione, per riflettere non solo sull’attuale situazione in Ucraina, ma più ampiamente sull’azione distruttiva che ogni evento bellico porta con sé.  È l’iniziativa di “The Art Company Como”, dal titolo “Arte contro le guerre”, a cura di Luigi Cavadini, che intende dar voce, attraverso l’opera di ventidue artisti, agli orrori della guerra. L’azione distruttiva della guerra si mischia, nelle opere esposte, a messaggi di speranza, andando oltre una logica dicotomica che vuole divedere il mondo tra vincitori e vinti e allargando, così, il nostro cuore e la nostra comprensione. Continua

4. Opera Domani

09 ph_alessia_santambrogio_cenerentola_debutto-Don Magnifico con Clorinda e Tisbe-53

Opera domani è il format di AsLiCo che prepara bambini e insegnanti alla visione partecipata dell’opera lirica, attraverso uno specifico percorso didattico, dall’approccio con il mondo dell’opera lirica all’esperienza dello spettacolo. La Cenerentola. Grand Hotel dei sogni è uno spettacolo di opera lirica partecipativa pensata per bambini dai 6 anni e le loro famiglie, dove non ci sono carrozze, zucche o scarpette di cristallo, ma dove tutto è ambientato in un Grand Hotel rosa dove si aggirano personaggi eccentrici e visite inaspettate. Dopo più di 70 repliche messe in scena nella scorsa primavera, lo spettacolo è pronto per girare in Centro Italia, partendo come sempre da casa. Continua.

4 . Selvatica

selvatica-3

Sosteniamo i locali del territorio”: è questo lo spirito che, fino al prossimo 20 novembre, animerà nuovamente la rassegna gastronomica Selvatica, organizzata da Confcommercio Como e dalla Federazione Italiana Pubblici Esercizi Como, giunta quest’anno alla sua quarta edizione. L’iniziativa offre a trattorie e ristoranti aderenti l’occasione di valorizzare il proprio talento e la propria conoscenza del territorio senza limiti al numero di portate a base di ingredienti selvatici e con l’articolazione di uno o più menù, che possono comprendere pietanze realizzate appositamente oppure già presenti nella carta dei locali. Continua.

Tutti i mercatini

Tutte le gite al lago

Tutti gli altri eventi

Related Posts