a-milano-si-pensa-a-soluzioni-green-per-i-mezzi-pubblici

A Milano si pensa a soluzioni green per i mezzi pubblici

L’idrogeno sembra essere la soluzione green per spostarsi a Milano. I mezzi di trasporto pubblici alimentati a diesel verranno presto sostituiti.

idrogeno a milano
idrogeno a milano

Nel 2025 a Milano potrebbe arrivare la prima metrotranvia ad idrogeno: il mezzo di trasporto a zero emissioni potrebbe sostituire l’atteso prolungamento della metropolitana che collegherebbe Cologno con Vimercate. Ecco i dettagli.

Una metrotranvia ad idrogeno a Milano

Una metrotranvia ad idrogeno, per collegare Cologno con Vimercate è quanto si ipotizza nel Comune di Milano secondo un articolo di Milanocittastato.

Sono molti infatti i lavori che il comune di Milano ha in previsione di concludere entro il 2030 per ampliare le linee metropolitane di Milano. Lavori che si sono intrapresi in parallelo con l’ampliamento delle piste ciclabili e che serviranno alla città per raggiungere il grande obiettivo di essere sempre più green e diminuire l’inquinamento.

A tal proposito potrebbe quindi servire l’introduzione di mezzi ad idrogeno, in sostituzione con quelli alimentati con motori diesel, ancora oggi utilizzati per i mezzi di trasporto che hanno bisogno di maggiore potenza per spostarsi.

La Regione Lombardia ha fatto da apripista lo scorso dicembre 2020, firmando un accordo con Alastom per il rifornimento di treni ad idrogeno. I nuovi treni saranno operativi sulle linee di Trenord a partire dal 2023, sulla tratta Brescia-Iseo-Edolo. Conseguentemente a questo ha annunciato anche la realizzazione di una centrale di idrogeno verde tra il 2021 e il 2023 per il rifornimento di quelli che saranno i nuovi trasporti ad impatto zero.

Esistono infatti tre tipi di idrogeno, quello grigio, che si ottiene producendo un’elevata quantità di anidride carbonica e quindi inquinante, quello blu, derivato dall’elettrolisi e molto costoso, e quello verde, che deriva sempre dall’elettrolisi ma con sistemi alimentati ad energia green, come quella solare o eolica. Ed è proprio su quest’ultimo che sta puntando la Regione Lombardia.

A questo punto sarebbe possibile non solo creare l’attesa metrotravia, ma persino sostituire tutti i mezzi di trasporto pubblico alimentati a diesel con quelli ad idrogeno verde.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *