a-milano-un-cassonetto-intelligente-che-paga-chi-ricicla-i-propri-rifiuti,-ecco-l’invenzione-studiata-da-un-detenuto

A Milano un cassonetto intelligente che paga chi ricicla i propri rifiuti, ecco l’invenzione studiata da un detenuto

Un cassonetto intelligente che premia in denaro le famiglie che riciclano i propri rifiuti.

Il cassonetto intelligente promosso da Riselda partecipa entrerà in funzione all’interno di un condominio del quartiere Giambellino-Lorenteggio di Milano.

Un progetto bellissimo ideato da Fernando Gomes da Silva e utilizzato per la prima volta nel carcere di Bollate, dove Gomes da Silva sta scontando una pena .

Cos’è Riselda

Riselda è un cassonetto innovativo che può  registrare, etichettare, pesare e tracciare i rifiuti, migliorando il servizio di raccolta, trasformando il rifiuto in risorsa.

E’anche uno strumento che crea relazioni tra le persone nei territori, tra le attività commerciali e le istituzioni per scambiare informazioni, condividere attività, generare, dal rifiuto valore anche economico.

Riselda, una macchina per tutti

Riselda è nata per chi ha il sogno di voler trasformare la spazzatura in materiale differenziato che possa avere nuova vita.

Riselda è una risposta innovativa per enti che gestiscono rifiuti e vogliono ottimizzare il processo, snellirlo, favorire la relazione con i cittadini e sviluppare nuove aree di business.

La struttura elegante e colorata, trasforma il cassonetto tradizionale in un oggetto  che arreda il territoriale, favorisce le relazione e, grazie alle nuove tecnologie, può essere valorizzato anche per :

  • ospitare messaggi promozionale con strumenti tradizionale, quali personalizzazioni esterne della scocca, o innovativi con qrcode, tabelle elettroniche, strumenti in wifi
  • rendere lo spazio rifiuti un luogo di incontro e non di disagio
  • raccogliere dati sulle abitudini territoriali e suggerimenti
  • creare community attive che possano mettere in relazione anche artigiani e soggetti che trasformano il rifiuto in prodotto

    Riselda: più la usi, più ti premia

    Riselda è pensata per essere posizionata all’aperto, presso condomini, scuole, ospedali, alberghi.

    A ogni persona viene consegnata una smart card con la quale si attiva la macchina per gettare il rifiuto. Quando viene inserita la smart card e selezionato il tipo di rifiuto da gettare, Riselda stampa un’etichetta con un codice a barre che viene apposto sul rifiuto e lo pesa. Un sistema di movimentazione automatizzata interno, smista il sacchetto nel contenitore opportuno, comunicando al gestore della raccolta i dati della persona, il materiale consegnato e il tipo di beneficio assegnato alla persona ( es. sconti fiscali, sconti commerciali, donazione ad onlus, e tante altre idee da realizzare).

    Il rifiuto acquista così per le persone un valore reale, le stimola a differenziare sempre di più e partecipare anche alla vita sociale del territorio.

L’articolo A Milano un cassonetto intelligente che paga chi ricicla i propri rifiuti, ecco l’invenzione studiata da un detenuto sembra essere il primo su MILANOEVENTS.IT | News 2.0 ed Eventi a Milano.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *