a-palm-springs-la-nuova-veste-di-un’iconica-villa-modernista

A Palm Springs la nuova veste di un’iconica villa modernista

La Wave House, che prende il nome dal suo tetto ondulato, fu completata nel 1955 dall’architetto Walter S. White, che brevettò per primo il design unico della struttura, formato da tasselli in legno concavi allineati tra loro.

Questo gioiello, rimasto invenduto per diversi anni, è stato acquistato nel 2018 dallo studio Stayner Architects, durante un’asta pubblica in occasione della Palm Springs Modernism Week.

Gli architetti si sono impegnati a riportare la proprietà al suo antico splendore, dopo che alcuni dei precedenti proprietari avevano apportato delle modifiche al design originale, alterandone la bellezza. «La conservazione è un modo per onorare il design originale e la vita che la casa ha visto durante i suoi 64 anni», ha dichiarato Stayner Architects.

«Si tratta di permettere alla casa di esistere e adattarsi a periodi storici diversi, piuttosto che renderla un archivio del passato– continuano – La Wave House non è tanto una capsula del tempo quanto uno spazio senza tempo». Per rimanere il più possibili fedeli al progetto originale, Stayner Architects ha lavorato facendo riferimento ai materiali d’archivio conservati presso l’Università della California Santa Barbara.

Ph Tim Hirschmann

Oltre l’elemento caratteristico del tetto, altri dettagli di spicco della casa sono la palette dei colori e la scelta dei materiali. Il legno, la cucina, le ceramiche in bagno e i tessuti sono esattamente ciò che rendono gli interni della Wave House un manifesto modernista. «Abbiamo restaurato tutti gli elementi della casa», afferma lo studio. «Tutti i materiali originali che sono stati rimossi sono stati riutilizzati altrove».

Tra gli elementi aggiunti, i tessuti di Tibor e Kvadrat, in connubio con mobili scandinavi della metà del secolo, pentole vintage e dischi in vinile che sono stati aggiunti per evocare il glorioso passato della casa. Nel futuro del progetto, Stayner Architect ha in programma di costruire una Desert Wave nelle vicinanze, come parte di Wave House, che includerà un boutique hotel, altre residenze per gli ospiti e un padiglione per eventi.

Ph Tim Hirschmann

Nel 2018 la casa fu riconosciuta come Luogo storico di Palm Desert e dello Stato della California, a breve sarà aggiunta anche al Registro nazionale dei luoghi storici degli Stati Uniti. «La buona architettura resiste alla prova del tempo», afferma lo studio. «Vogliamo che la Wave House diventi una destinazione per gli appassionati di modernismo, ma anche uno spazio per eventi culturali, tra design e architettura». 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *