a2:-prima-vittoria-“piena”-per-la-tecnoteam-albese-che-liquida-il-club-italia-in-3-set

A2: prima vittoria “piena” per la Tecnoteam Albese che liquida il Club Italia in 3 set

Una bella Tecnoteam Albese liquida la pratica Club Italia (3-0) e conquista il primo successo “pieno” della stagione: tre punti che fanno morale e classifica. In precedenza due vittorie al tie-break a Trento e con Cremona. Ora Veneriano e compagne salgono in classifica a quota 7 punti. Gara senza grossi problemi per Albese che ha sempre tenuto le avversarie a distanza anche se il Club Italia non ha mai mollato se non nella parte finale del terzo set. Nel primo e nel secondo le giovani di Mencarelli sempre attaccate alla Tecnoteam. Albese ha avuto quattro giocatrici in doppia cifra: Conti la top-scorer (14 punti), poi Nardo e Gallizioli con 10 e la brasiliana Cassemiro con 11- Mvp della gara la palleggiatrice di Albese Cecilia Nicolini.

Per questo secondo turno infrasettimanale per il Club Italia scende in campo il consueto sestetto composto dalla diagonale Passaro-Adriano, dalle schiacciatrici Giuliani e Viscioni, dalle centrali Modesti e Acciarri e il libero Ribechi. Dall’altra parte della rete per Albese coach Mauro Chiappafreddo sceglie lo starting six con Veneriano, Conti, Nardo, Gallizioli, Nicolini, Cassemiro e il libero Rolando. È la formazione di casa a prendere l’iniziativa in avvio di partita (5-2) e a dettare il ritmo (10-5). Con pazienza le azzurrine assottigliano lo svantaggio e si portano sul -2 (15-13). La rimonta non si compie e Veneriano e compagne si riportano sul +5 (18-13), il Club Italia resiste e accorcia (19-17) ma è decisiva la ripartenza di Albese che conquista il primo set (25-22).

Al rientro in campo la formazione di casa prova a sorprendere nuovamente il Club Italia (5-3), è pronta però la reazione delle azzurrine che ristabiliscono la parità (5-5) e tengono il passo (7-6, 9-8). Albese aumenta il ritmo (11-8), le azzurrine non riescono a riagganciare le avversarie che sfruttano il momento e accelerano ulteriormente (14-9, 18-12). Nel finale Giuliani e compagne accorciano le distanze (20-17) ma la reazione non è sufficiente per cambiare l’inerzia del set: Albese si porta sul 2-0 (25-18). Al rientro in campo la panchina del Club Italia opta per l’ingresso della centrale Micheletti al posto di Acciarri.

È ancora Albese a prendere l’iniziativa. La formazione di casa si porta in vantaggio (6-3). Il time out chiamato dalla panchina delle azzurrine rimette in marcia il Club Italia che accorcia (8-7) e riagguanta la parità (11-11): Le due squadre procedono quindi punto a punto (13-13). Le azzurrine si disuniscono, Albese ne approfitta per riportarsi avanti (17-13). Il secondo time out chiamato dalla panchina della formazione federale non ha l’effetto sperato: Albese allunga (20-14) e chiude il set (25-15) conquistando la prima vittoria da 3 punti della stagione. Il tabellino del match:

TECNOTEAM ALBESE – CLUB ITALIA 3-0 (25-22, 25-18, 25-15)

ALBESE: Veneriano 7, Conti 15, Nardo 11, Gallizioli 9, Nicolini 4, Cassemiro 11; Rolando (L). Ne: Bernasconi, Nicoli, Cantaluppi, Stroppa, Badini, Pinto, Radice (L). All. Chiappafreddo.

CLUB ITALIA: Giuliani 9, Modesti 9, Adriano 14, Viscioni 6, Acciarri 3, Passaro; Ribechi (L), Gambini, Micheletti 4. Ne: Amoruso, Batte, Esposito, Peroni, Monaco (L). All. Mencarelli.

Related Posts