a2:-tecnoteam-albese-in-partita-per-tre-set-a-mondovi-ma-il-bottino-rimane-magro

A2: Tecnoteam Albese in partita per tre set a Mondovì ma il bottino rimane magro

Una bella cornice di pubblico ha accolto il match di questo pomeriggio in Piemonte tra LPM BAM Mondovì e Tecnoteam Albese. Le ragazze di coach Chiappafreddo si arrendono in 4 set, non senza però aver impensierito l’ottima compagine cuneese che lo scorso anno ha sfiorato la promozione in A1. L’Lpm Bam Mondovì parte bene, con Albese che coglie l’occasione e porta il match in parità. Combattuta la terza frazione, con le pumine che affilano gli artigli e allungano.

Bella prova corale nel quarto parziale per le monregalesi che, trascinate dagli Ultras Puma conquistano la prima vittoria casalinga della stagione. Le rossoblu ingranano la marcia giusta (19-12), le ospiti  ritrovano poi la concentrazione e provano ad accorciare (22-19). La zampata finale è dell’Lpm Bam Mondovì (25-22). Il set successivo vede l’Albese più agguerrita (10-14). Le monregalesi non ci stanno, cercano di reagire, ma le lombarde viaggiano spedite (14-20). La partita torna in equilibrio (17-25). Si torna in campo, con le formazioni che giocano punto a punto (15-15).

La Tecnoteam allunga (20-22), ma le pumine mettono la freccia e l’ace di Giubilato chiude il parziale (25-23). Come nel set precedente, nell’avvio le squadre sono appaiate (11-11). L’LPM BAM si porta a +2 (14-12), costringendo la panchina comasca al time out. Le pumine volano (20-14). Il PalaManera si scalda, per sostenere a gran voce la formazione di casa, che chiude 25-16, conquistando il bottino pieno. Il tabellino del match:

LPM BAM MONDOVÌ-TECNOTEAM ALBESE 3-1 (25-22, 17-25, 25-23, 25-16)

MONDOVÌ: Decortes, Longobardi, Pizzolato, Takagui, Grigolo, Riparbelli, Bisconti (L), Giubilato, Giroldi, Zech, Populini, Colzi. All. Solforati

ALBESE: Nicolini, Cassemiro, Veneriano, Stroppa, Nardo, Gallizioli, Rolando (L), Nicoli, Conti, Pinto, Cantaluppi, Bernasconi, Badini, Radice (L). All. Chiappafreddo

Related Posts