abitudini-d'acquisto:-1-italiano-su-2-interessato-al-buy-now-pay-later

Abitudini d'acquisto: 1 italiano su 2 interessato al Buy Now Pay Later

Clearpay ha indagato sulle abitudini d’acquisto degli italiani in previsione del Black Friday, considerando anche le attuali incertezze economiche.

abitudini d'acquisto

Clearpay, azienda specializzata nei pagamenti “Buy Now Pay Later” (BNPL) e conosciuta come Afterpay al di fuori dell’Europa, ha commissionato all’istituto di ricerca SWG una survey sulle abitudini d’acquisto degli italiani in vista del Black Friday.

Dai dati della ricerca sulle abitudini d’acquisto, è emerso che i mesi di ottobre, novembre e dicembre, solitamente caratterizzati da un volume di acquisti più alto per via di Black Friday e Natale, si inseriscono invece quest’anno in contesto di maggiore incertezza, dovuta ad una crescita generalizzata dei costi di beni e servizi. Quasi 3 intervistati su 4 si sono infatti detti abbastanza preoccupati per la situazione economica nei mesi a venire, soprattutto a causa del costo della vita dovuto a inflazione e bollette (71%), seguito in secondo luogo (18%) dalla guerra in Ucraina e dalla crescente instabilità internazionale.

In questo scenario economico e sociale, il 38% delle persone intervistate ha affermato che spenderà nei prossimi mesi lo stretto necessario o si concederà qualche spesa in occasione di saldi o sconti (33%).

E proprio in vista del Black Friday, il momento di shopping più atteso, il 56% degli intervistati conferma di voler approfittare delle offerte per fare acquisti a prezzi vantaggiosi. Di questi, il 25% farà shopping come gli anni scorsi, mentre il 16% comprerà probabilmente in misura inferiore rispetto al passato.

Tra i principali prodotti da acquistare in occasione degli sconti più famosi dell’anno, circa la metà degli intervistati sceglierà principalmente abbigliamento e scarpe, seguito poi da accessori per la casa (29%) e da articoli di elettronica quali telefoni, pc e tablet (28%), tv ed elettrodomestici (23%).

Proprio per riuscire a gestire finanze e budget in modo più responsabile, quasi 1 italiano su 2, in maggioranza nel Sud (56%) e nelle Isole (60%), si mostra interessato a utilizzare il BNPL per gli acquisti delle prossime feste. Inoltre, al 51% piacerebbe avere un sistema di alert che segnali il superamento del budget stabilito, mentre il 52% utilizzerebbe una app che consenta di fissare un budget e tracciare in tempo reale ciò che si spende.

Dalla ricerca sulle abitudini d’acquisto degli italiani emerge poi che il BNPL sta iniziando a riscuotere interesse in tutti i target, non solo tra i giovanissimi. I dati mostrano che il 53% degli intervistati appartenenti alla GenZ sarebbe interessato a una soluzione che permetta di pagare a rate senza interessi, così come il 54% dei Millennials e il 53% degli appartenenti alla GenX.

Perché utilizzare il BNPL rispetto ad altre forme di pagamento? Il 52% degli intervistati ha affermato di apprezzare il BNPL per la sua velocità e semplicità, seguito dalla possibilità di acquistare prodotti di migliore qualità grazie alla rateizzazione dell’importo (49%), dalla possibilità di gestire meglio le finanze grazie alla possibilità di dividere l’importo in più mesi (49%), dal fatto che offre varietà di brand diversi (47%) e la possibilità di avere un approccio agli acquisti più consapevole e meno impulsivo (40%).

“I dati di questa survey che indaga sulle abitudini d’acquisto degli italiani in vista del Black Friday, mostrano come il BNPL si stia dimostrando sempre più una valida alternativa ai tradizionali metodi di pagamento, complice anche l’inflazione e l’attuale congiuntura economica. Come abbiamo visto, la maggioranza degli intervistati utilizzerà il BNPL per i propri acquisti durante il Black Friday, così da poter acquistare prodotti di maggiore qualità secondo un modello più sostenibile per le proprie finanze, per un acquisto più consapevole. Infine, come confermano i dati di questa survey, il BNPL inizia ad essere conosciuto non più solo dai giovanissimi, ma da utenti di tutte le età”, ha affermato Federica Ronchi, Country Manager Italia di Clearpay.

Related Posts