abusa-di-una-17enne-per-tre-giorni:-maxi-condanna-per-il-buttafuori

Abusa di una 17enne per tre giorni: maxi condanna per il buttafuori

Il buttafuori originario di Pomezia dovrà scontare 16 anni di carcere. Questa la decisione del Tribunale che lo ha dichiarato colpevole di violenza sessuale, sequestro di persona, rapina e lesioni con l’aggravante della crudeltà. Il ventenne, come riporta Il Messaggero, avrebbe abusato di una 17enne in un motel per tre giorni.

I fatti risalgono a un paio di anni fa. I due ragazzi si sarebbero conosciuti durante una serata in discoteca nel viterbese (lui lì per lavoro, lei per divertimento). Inizia una frequentazione e, manipolandola, il bodyguard l’avrebbe costretta ad andare in un motel. Per tre giorni avrebbe abusato di lei, senza darle la possibilità di allontanarsi dalla stanza. Ad accorgersi delle violenze i genitori che hanno notato lividi sul corpo della ragazza e l’umore malinconico. Non c’è stata esitazione nel denunciare il violento che ora dovrà pagare per i crimini commessi.

Related Posts