“accendi-il-natale”,-a-castellanza-un-calendario-ricco-di-eventi-per-le-festivita-natalizie-–-legnanonews

“Accendi il Natale”, a Castellanza un calendario ricco di eventi per le festività natalizie – LegnanoNews

Generico 21 Nov 2022

Quello di quest’anno (2022) sarà un Natale ricco di emozioni e di appuntamenti per il Comune di Castellanza. Per l’occasione infatti, l’assessorato alla Cultura, in collaborazione con le associazioni del territorio, propone un calendario ricco di eventi dal titolo “Accendi il Natale” con 12 appuntamenti che accompagneranno le feste da mercoledì 7 dicembre a venerdì 6 gennaio 2023.

“Accendi il Natale” è un progetto culturale che prevede spettacoli teatrali, mercatini natalizi, concerti, mostre ed eventi per famiglie e bambini. «Questa iniziativa ha l’obiettivo di consolidare il senso di appartenenza della comunità cittadina che desidera vivere insieme i momenti delle feste natalizie. – spiega Davide Tarlazzi, assessore alla Cultura del Comune di Castellanza. – Crediamo che questo intervento serva a rafforzare il tessuto sociale e a mantenere vitale la fruizione culturale sul territorio».

Generico 21 Nov 2022

Non ci sarà, per contenere i consumi energetici, la proiezione del Videomapping che da alcuni anni trasformava la facciata della Villa comunale durante le feste natalizie. «Una grande rinuncia dettata però dal senso di responsabilità. – afferma Mirella Cerini, Sindaco di Castellanza – Abbiamo scelto di non proporre questa attrazione che caratterizza il Natale castellanzese per partecipare attivamente alla campagna di risparmio energetico». Tante saranno comunque le occasioni di svago e divertimento.

Il Programma di “Accendi il Natale”:

Mercoledì 7 dicembre: alle ore 21 al Teatro di via Dante, si terrà lo spettacolo teatrale “(S)legati” di e con Jacopo Bicocchi e Mattia Fabris. La serata verrà animata anche dai canti della tradizione popolare natalizia del Coro Ai Preat a cura del CAI in collaborazione con le Ass. Alpini, Prisma e Aido.

Giovedì 8 dicembre: la Pro Loco organizza il Mercatino di Natale dalle ore 9 alle 18 in Piazza San Bernardo. Dalle ore 12 si terrà un aperitivo a cura della Pro Loco e alle 12.30 si mangerà polenta e brusccitti dell’Associazione Nazionale Alpini. Durante la mattinata sarà presente il presepe vivente a cura di Solidarietà Famigliare Onlus. Ad animare la giornata ci saranno anche le riproduzioni di spezzoni del musical “Mamma mia”. Ci sarà anche una sorpresa natalizia per i bambini che, potranno consegnare la loro letterina a Babbo Natale.

Nella stessa giornata, alle 16 verrà inaugurata la 5° edizione della mostra “In cerca di Luce. Presepi d’artista” a cura di Zoraya Martinez, che sarà visitabile fino al 6 gennaio a Villa Pomini. Si tratta di una mostra d’arte che ospiterà le opere di 29 artisti. L’esposizione è promossa dalle Exallieve FMA di Varese con il patrocinio della Provincia di Varese. Le precedenti edizioni della mostra si sono svolte nel Capoluogo di Provincia in sedi espositive suggestive come Sala Veratti e Madonnina in prato.

Orari di apertura al pubblico: sabato 10 e 17 dicembre, dalle 15 alle 18.30. Domenica 11 e 18 dicembre, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.30. Sono previste delle aperture straordinarie l’8 e il 26 dicembre e l’1 e il 6 gennaio dalle ore 15 alle 18.30.

Sabato 10 dicembre: si terrà l’inaugurazione della Mostra “Spedizioni alpinistiche – Cartoline tra uomini e montagne” che sarà visitabile fino al 6 gennaio in Piazza del Municipio. Si tratta di una mostra en plain air promossa da CAI Castellanza che presenta la collezione di cartoline di imprese alpinistiche raccolte, catalogate e rese fruibili da Annibale Rota, già presidente del CAI Lecco. Un percorso espositivo sulle imprese di aplinisti come Giovanni Ratti, Riccardo Cassin, Ginetto Esposito, Giancarlo Riva, Carlo Mauri, Oreste Forno, Kurt Diemberger e molti altri.

Alle ore 21 dello stesso giorno, al Teatro di via Dante, si terrà il concerto del Corpo Musicale Santa Cecilia di Castellanza “Elisabetta e le altre. Concerto per tre regine“. Il concerto è diretto dal maestro Daniele Balleello e sarà ad ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Mercoledì 14 dicembre: alle ore 16.45 alla Biblioteca Civica si terranno delle letture per bambini dai 3 anni in su a tema Natale.

Sabato 17 dicembre: alle ore 21 al Teatro di via Dante si terrà il Musical per famiglie “La fabbrica dei sogni” della Compagnia Bit di Torino. Si tratta di uno spettacolo con cambi di costume, balli e canti dal vivo. “Gli spettatori saranno condotti in terre lontane, in castelli incantati e per mari burrascosi. Nella fabbrica dei sogni, costruire sogni non costa nulla; in questo luogo magico si lavora per regalare sogni a coloro che hanno smesso di sognare”. L’ingresso ha un costo di 5 euro e i biglietti sono acquistabili presso “14 Art Gallery Café”, in via Vittorio Veneto 19 a Castellanza.

Domenica 18 dicembre: alle ore 16 alla Sala Conferenze di Villa Pomini, si terrà un dialogo dal titolo “La natività nell’arte” con Don Giuseppe Grampa (rettore dell’Università della Terza Età “Cardinale Giovanni Colombo”) e Rosa Giorgi (Direttrice del Museo dei Cappuccini di Milano).

Giovedì 22 dicembre: alle ore 21 al Teatro di via Dante, si terrà il concerto “Christmas Time – Aspettando il Natale” del Rejoice Gospel Choir (composto da 50 elementi), promosso dalla Mensa del Padre Nostro a sostegno delle sue attività benefiche. L’ingresso ha un costo di 10 euro e i biglietti sono acquistabili presso “14 Gallery Café” in via Vittorio Veneto 19 a Castellanza.

Sabato 31 dicembre: alle ore 21.30 al Teatro di via Dante, si terrà lo spettacolo teatrale “Occhio alla truffa” della Compagnia “Ridi per caso”. L’ingresso ha un costo di 15 euro. 

Venerdì 6 gennaio 2023: alle ore 11 alla Chiesa San Bernardo, si terrà la Discesa dal campanile delle befane del CAI. 

Nella stessa giornata, alle ore 16 alla Sala Conferenze di Villa Pomini si terrà l‘incontro “In viaggio con i Magi” con Luca Frigerio (critico d’arte, giornalista, scrittore, redattore dei media della Diocesi di Milano per i quali cura la sezione culturale).

Di Francesca Bianchi

Related Posts