action,-il-discount-non-food-debutta-in-italia

Action, il discount non food debutta in Italia

Arriva nel nostro Paese l’insegna Action, catena di discount non food internazionale che ha già programmato una serie di aperture in Nord Italia. Il primo store apre a Vanzaghello, nell’area del milanese, il secondo a Torino. Seguiranno altre cinque aperture nell’arco dei prossimi tre mesi realizzate nell’area nord ovest del Paese.

L’Italia è un paese molto interessante per noi e Vanzaghello e Torino sono il punto di partenza perfetto -dichiara Monique Groeneveld, general manager start-up countries, responsabile delle operazioni di Action in Italia-. Entrambi i negozi si trovano in un’area di vendita al dettaglio, comoda e facile da raggiungere”.

I driver dell’insegna sono sorpresa e prezzi bassi. A riguardo Groeneveld aggiunge: “Nei negozi Action si trova sempre qualcosa di utile e interessante. Il nostro assortimento cambia costantemente e ogni settimana vengono introdotti oltre 150 nuovi prodotti”.

Le caratteristiche del format

Gli store Action occupano un’area di vendita che va dagli 800 ai 1000 mq e offrono un assortimento di 6.000 item suddivisi in 14 categorie: biancheria e articoli per la casa, articoli sportivi, cancelleria e decorazione, abbigliamento, giocattoli, prodotti per la pulizia della casa e la cura della persona, articoli per il giardinaggio e il fai da te, prodotti multimedia, cibo e bevande e articoli per gli animali domestici. Ogni negozio sarà gestito da un team di 20 dipendenti, inclusi store manager e assistente store manager.

La presenza di Action nel mondo

L’insegna opera con oltre 1.700 negozi tra Paesi Bassi, Belgio, Francia, Germania, Lussemburgo, Austria, Polonia, Repubblica Ceca e Italia. I negozi, i centri di distribuzione e gli uffici offrono lavoro a più di 50.000 persone. Nel 2019 il fatturato netto è stato di 5,1 miliardi di euro.

    Related Posts

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *