al-bano-carrisi,-“grave-offesa”:-brutta-situazione,-il-cantante-‘inciampa’

Al Bano Carrisi, “grave offesa”: brutta situazione, il cantante ‘inciampa’

Al Bano Carrisi si ritrova, purtroppo, in una brutta situazione: “grave offesa”, cos’è esattamente successo? Tutto quello che occorre sapere. 

Al Bano brutta situazione
Al Bano, brutta situazione: cos’è successo. Fonte Foto: screenshot video

Una vera e propria brutta situazione, per il famosissimo ed amatissimo Al Bano Carrisi. Stando a quanto si apprende dal web, sembrerebbe proprio che, nei giorni scorsi, il cantante di Cellino San Marco sia stato il protagonista di un episodio davvero clamoroso. E che, soprattutto, non è assolutamente passato inosservato. “Grave offesa”, è stato detto in merito. A questo punto, però, ci chiediamo: cos’è esattamente accaduto? Cosa ha fatto scatenare questa polemica?

Leggi anche –> Al Bano, colpo basso per Loredana Lecciso: l’ha detto chiaramente, come la prenderà?

Stando a quanto si apprende dal web, sembrerebbe che, nei giorni scorsi, Al Bano Carrisi sia stato il regalo di nozze per una coppia di sposi novelli. E che, inaspettatamente, il cantante di Cellino San Marco sia entrato nella Chiesa di Andria dove si stava svolgendo proprio il rito. Fin qui tutto bene, oseremmo dire. Se non fosse per il fatto che, stando a quanto si apprende, sembrerebbe l’episodio non sia andato affatto giù. Soprattutto per il fatto che, da quanto si legge, ila voce di Cellino San Marco si sia messo a cantare in Chiesa.

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento! CLICCA QUI

Al Bano Carrisi, brutta situazione: l’episodio non passa inosservato, “grave offesa”

Nessuno sapeva nulla, eppure Al Bano Carrisi è stato il regalo di nozze per una giovanissima coppia di sposi. Stando a quanto si apprende dal web, sembrerebbe che un amico degli sposi novelli abbia invitato la voce di Cellino San Marco in Chiesa. E che, appena arrivato lì, il cantante abbia iniziato a cantare. L’episodio, però, non è assolutamente passato inosservato. Soprattutto agli occhi del vescovo che ha celebrato il rito nuziale.

Leggi anche –> Jasmine, la figlia di Al Bano Carrisi si lascia andare: amaro retroscena, c’entra la sua sorella scomparsa

“A nessuno è concesso di usare la liturgia come palcoscenico per organizzare esibizioni di artisti qualunque natura”, avrebbe detto il vescovo della diocesi di Andria. Continuando, poi: “Sarebbe una grave offesa alla celebrazione e al luogo sacro”. Insomma, sembrerebbe proprio che l’esibizione del buon Carrisi non sia assolutamente passata inosservata. A quanto pare, infatti, sembrerebbe che sarebbe stato più appropriato che il cantante si esibisse durante il banchetto, anziché durante la cerimonia.

Al Bano brutta situazione
Fonte Foto: Getty Images

Cosa ne pensate?

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *