alessandra-locatelli-si-dimette-dal-consiglio-comunale:-subentra-elena-negretti

Alessandra Locatelli si dimette dal consiglio comunale: subentra Elena Negretti

Redazione 30 dicembre 2022 16:09

Alessandra Locatelli ha annunciato le sue dimissioni dalla carica di consigliera comunale. Eletta nelle fila della Lega con le ultime elezioni amministrative, Locatelli è stata poi nominata ministro della Disabilità da Giorgia Meloni. Proprio il suo nuovo incarico di governo è alla base della sua decisione di lasciare l’aula di Palazzo Cernezzi. Al suo posto entrerà la prima dei non eletti, vale a dire Elena Negretti.

“Per via dei gravosi impegni governativi – ha fatto sapere il ministro Locatelli in una nota stampa diffusa oggi, 30 dicembre 2022 – con l’inizio del nuovo anno, seppur con rammarico, mi dimetterò dal Consiglio comunale di Como. Dal giorno della mia nomina a Ministro ho provato a conciliare l’attività consiliare con l’incarico che mi é stato affidato, ma le responsabilità di Governo sono sempre maggiori e l’attività di mandato sempre più intensa”.

Locatelli ha poi aggiunto: “La mia presenza a Roma e anche quella nelle altre regioni del Paese non mi consente di seguire con la dedizione e il tempo necessari l’attività del Consiglio comunale. Il mio, dunque, è un atto di responsabilità. Questo non significa che non seguirò più da vicino l’attività politica e amministrativa che riguarda Como: questa é la mia Città e non smetterò mai di occuparmi dei miei concittadini e delle problematiche che mi verranno attenzionate. Sono particolarmente soddisfatta – ha concluso – che il testimone passi ad Elena Negretti, con la quale collaboro da tempo in sintonia e verso cui nutro molta stima. Negretti, tesserata con la Lega una volta concluse le ultime elezioni amministrative, potrà sempre contare sul mio personale sostegno e su quello della Segreteria cittadina. Continueremo a dare risposte concrete ai cittadini e a lavorare, come abbiamo sempre fatto, per il bene della nostra Città”.

Related Posts