alessia-tedeschi-si-mette-a-nudo:-“le-mie-cicatrici-sono-opere-d'arte”

Alessia Tedeschi si mette a nudo: “Le mie cicatrici sono opere d'arte”

L’incidente avvenuto nell’estate del 2013 ha lasciato un segno permanente su Alessia Tedeschi. La modella fu colpita in acqua a Miami e riportò ferite al bacino e alla schiena, così gravi da dover essere operata per l’asportazione della milza. A distanza di 10 anni la ragazza ha deciso di mettersi a nudo e mostrare le cicatrici su Instagram. Le foto sono state accompagnate da un messaggio emozionante: “Ho molte cicatrici, ma porto con me anche il ricordo di momenti che non sarebbero mai accaduti se io non avessi osato spingermi al di la dei miei limiti. Si dice che le anime più forti siano quelle temprate dalla sofferenza ed i caratteri più solidi cosparsi di cicatrici. Ed io non ne toglierei neppure una, non sono un difetto da rinnegare, ma un’opera d’arte, ed è costata pure cara“.

Related Posts