alla-scoperta-delle-novita-offerte-dall'isola-anguilla:-lusso-ed-esplorazioni

Alla scoperta delle novità offerte dall'isola Anguilla: lusso ed esplorazioni

Alla scoperta dell’isola Anguilla e dei suoi vastissimi servizi

L’isola Anguilla ha dato il benvenuto alla stagione invernale 2022/23 con tante novità. Dopo essere stata riconosciuta come seconda isola caraibica da Condé Nast Traveller, Anguilla ha incrementato i suoi servizi, ha aumentato le attrazioni e aperto nuovi resort. Oggi i turisti potranno trovare nuovi luoghi di relax, ristoranti all moda e molto altro. In particolare, l’isola offre la sua tipica ospitalità, che le ha permesso di ottenere un tasso di visitatori di circa il 75%. L’isola Aguilla è il luogo perfetto dove passare le vacanze con amici e parenti. Si può esplorare il luogo o approfittarsene per un pò di meritato relax. Anguilla è perfetta per ogni desiderio ed occasione. Scopriamo i suoi nuovi servizi e resort.

Leggi anche: Alpin Royal: l’hotel in Trentino che ricrea la magia del Natale

Anguilla stagione invernale 2022-23: nuovi metodi per raggiungere l’isola

L’Isola Anguilla ha oramai incrementato i mezzi per raggiungere la località. Tra i mezzi aerei, la compagnia American Airlines offre circa otto voli settimanali, che sono aumentati fino ad undici durante le vacanze di Natale. Anche Tradewind Aviation offre un mezzo di trasporto aereo attraverso voli privati o di linea. La partenza è da San Juan ed il volo è diretto. Tradewind offre il proprio servizio dal 17 dicembre 2022 fino al 10 aprile 2023 con la flotta Platus PC-12. Il servizio charter privato è invece disponibile tutto l’anno.

È possibile raggiungere l’isola anche via mare. In questo caso si ha a disposizione il Blowing Point Ferry Terminal. L’inaugurazione del terminal è avvenuta i primi giorni del 2023, ed ha il vantaggio di essere abbastanza vicino all’isola. Il terminal offre strutture migliorate per tutti i tipi di viaggi.

Foto: Ufficio Stampa

Leggi anche: Opus XIV Royal Tobacco: un viaggio dall’Oman a Cuba

Anguilla stagione invernale 2022-23: le nuove strutture e resort da sogno, affiancate dalle numerose esperienze dell’isola

Anguilla offre numerose nuove strutture immerse nel lusso e accompagnate da svariati servizi. Partendo dal Quintessential Hotel, si tratta di una strutture boutique ricca di sculture e opere d’arte fatte da artisti di tutta la regione. Ha aperto nel Quinn ed è composto di tre suite per gli ospiti, situate sulla spiaggia: Long Bay Beach. Le suite offrono un’esperienza al Quintessential Hotel più conveniente delle altre. Tra i vari servizi troviamo: una spiaggia appartata e un’ampia piscina a sfioro, un centro benessere, una cucina raffinata franco-caraibica e una cantina di vini premiata.

Alkera è l’ultima villa super lusso ad entrare a far parte di Anguilla. La villa è un gioiello architettonico contemporaneo che si affaccia sulle sabbie bianche di Shoal Bay East, la migliore spiaggia dell’isola. Alkera è composta di cinque camere da letto con bagno privato e un grande spazio interno. Lo spazio esterno è composto di un ampio patio esterno e da una piscina a sfioro riscaldata con piattaforma galleggiante. Le altre ville disponibili sono Cé Blue Luxury Villas, Santosha Villa Estate, Longa Bay Villas e il trio Sand-Sea-Sky. La prima è composta di piccole strutture ognuna con cinque camere, bagni riservati e frigo bar. È presente una cucina, una cantina per vini, un barbecue all’esterno e una piscina privata con una terrazza di 280 metri quadri.

La seconda villa (insieme alla sua gemella) offrono servizi di lusso tra cui il concierge personale. Santosha Estate è divisa in una casa principale, tre guest house e un appartamento privato. In totale sono nove camere da letto. La villa contiene anche numerosi campi da gioco. Tra i servizi si hanno: kayak, yoga, lezioni di cucina ed esplorazione della cultura locale. Infine, il trio di ville offre il lusso a 360°. In totale hanno sedici camere che possono ospitare fino a più di 30 persone. Sono incluse di maggiordomo, vasca idromassaggio, campi da gioco  attrezzature per snorkeling e kayak. Sono presenti anche Chef privati.

Leggi anche: Diversamente C.H.E.F.: cupola di foie gras con crema di Castelmagno

Anguilla stagione invernale 2022-23: non perderti le avventure nel luogo incontaminato

Nell’isola è presente un ampio parco dove è possibile trovare l’Avalon Links a nove buche. All’interno del parco è presente anche il ristorante D Richard’s Stakehouse che offre bistecche cucinate alla perfezione e bevande post-tee-time. Un secondo ristorante è il Tokyo Bar, dove è possibile provare la visione moderna della cucina giapponese. Nell’isola ha inoltre aperto da poco l’Aurora Anguilla Activity Park, dove si trovano numerosi campi da gioco e un complesso di piscine: si va dalle piscine per famiglie a quelle con ingresso zen.

Tra i vari ristoranti è importante citarne un paio che sono il Sandbar e il Tasty’s. Il primo si occupa della produzione di svariate tapas accompagnate da ottimi cocktail e da musica dal vivo. Il seondo, invece, ha da poco introdotto un bar all’aperto con una sala da pranzo avente una magnifica vista panoramica. Il ristorante offre menù a base di aragosta, pollo e gamberi accompagnati da cockatil.

Per concludere il persorso nell’isola Anguilla, è necessario mostrarvi le varie esperienzeQuest Experience, fondata nel 2020, offre una vasta gamma di attività ed esperienze offrendo ai visitatori una prospettiva diversa su Anguilla. Tra le attività troviamo la raccolta del sale, un tour del centenario Mango Garden, minigolf. Il National Trust offre anche la visita all’isola disabitata di Sombrero alla ricerca di tartarughe. Molto apprezzato il volontariato per chi vuole offrire un piccolo aiuto. Vi è inoltre un programma di tutti i festival ai quali è possibile partecipare insieme alle comunità locali, per vivere a 360° la cultura dell’isola.

Foto: Ufficio Stampa

Related Posts