all’aspria-harbour-club-scende-in-campo-la-solidarieta:-professionisti-e-amatori-per-l’aspria-charity-open-–-monza-news

All’Aspria Harbour Club scende in campo la solidarietà: professionisti e amatori per l’Aspria Charity Open – Monza-News

Torna la sfida per la solidarietà a colpi di racchetta che fa bene al cuore organizzata da Aspria Harbour Club, oasi di sport e relax in zona San Siro – Milano, in collaborazione con Makers e in programma dall’1 al 4 dicembre 2022.

Tante le associazioni benefiche coinvolte nel grande evento solidale, che quest’anno avrà il titolo di Aspria Charity Open; un importante incontro volto a raccogliere fondi a favore della ricerca e della solidarietà, che compie dieci anni e che per la prima volta affiancherà al tradizionale torneo di tennis anche un torneo di padel.

Punto di forza del torneo è da sempre quello di rappresentare un trait d’union tra tutti gli amanti della racchetta, professionisti e amatori, che si sfideranno a scopo benefico capitanati dai maestri di Aspria Harbour Club.

Le associazioni coinvolte, infatti, sono realtà del calibro di  Fondazione Telethon, che promuove la ricerca sulle malattie genetiche rare, AIRP, che supporta la ricerca scientifica per la cura della malattia del Rene Policistico, Gruppi di Volontariato Vincenziano (AIC Italia) che agiscono in aiuto dei più poveri e in ultimo, ma non per importanza, Alberto Sbrescia ASDPS, che si occupa di iniziative in favore di giovani in condizioni di particolare disagio economico e sociale per avviarli alla disciplina del tennis.

A dare inizio alla quattro giorni di evento sarà l’Aspria Charity Taste di giovedì 1 dicembre, il dinner di beneficienza in supporto delle associazioni coinvolte. Si proseguirà venerdì 2 dicembre con il sorteggio delle squadre che prenderanno parte ai tornei di tennis e padel sabato e domenica.

Il weekend si aprirà sabato 3 dicembre alle ore 10.00 con il workshop “Sport Improve Quality of Life”: sportivi, ricercatori, operatori del mondo della cultura e del terzo settore, managers e dirigenti sportivi discuteranno di come la partecipazione alle attività fisiche promuova la salute, l’educazione e l’inclusione sociale.

Dalle ore 14.00 alle ore 18.00, sarà poi il momento della tanto attesa competizione tennistica, che prevede la partecipazione di 96 giocatori suddivisi in due categorie, 48 professionisti e 48 amatori, a formare 8 squadre che si affronteranno in due gironi all’italiana. Ogni sfida vedrà 4 incontri da 25 minuti di doppio PRO – AM (acronimo di PROfessionisti e Amatori); ad aggiudicarsi il torneo il team con la miglior differenza tra games vinti e games subiti.

Domenica 4 dicembre, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, andrà invece in scena il torneo di padel, in cui 48 giocatori, 24 professionisti e 24 amatori inseriti in 8 squadre, si affronteranno anche in questo caso in due gironi all’italiana. Sarà sempre il conteggio dei games fatti e subiti a decretare il vincitore.

Un richiamo all’azione quello di Aspria Harbour Club Milano, che negli anni ha registrato tra i partecipanti e gli spettatori anche volti noti dello sport e del giornalismo sportivo come Massimiliano Allegri, Stefano Meloccaro, Dalila Setti, Clarence Seedorf, Paolo Maldini, Nicola Amoruso, Mark Iuliano, Antonio Cabrini, Giuliano Giannichedda, Fabio Galante, Stefano Pescosolido.

Il ricavato delle iscrizioni e delle donazioni sarà devoluto a favore delle associazioni a cui è dedicata la manifestazione. Per maggiori informazioni visitare le pagine social IG: @aspria_harbourclub e FB: @Aspria Harbour Club – San Siro, Milano.

Related Posts