almanacco-del-giorno-di-luciano-genovese

Almanacco del giorno di Luciano Genovese

Mercoledì 12 Maggio 2021

E’ il 131° giorno dell’anno, 19ª settimana. Alla fine dell’anno mancano 234 giorni.

Il sole sorge alle 05:52 e tramonta alle 20:20 Il culmine è alle 13:06. Durata del giorno 14:27 ore.

La Luna sorge alle 6:19 e tramonta alle 21:07. Fase Lunare: luna nuova

SANTI DEL GIORNO

– Santi Nereo e Achilleo (Martiri)

– San Crispolto (Crispolito) e compagni MartirI

– San Modoaldo (Vescovo)

– San Pancrazio (Martire)

– Sant’Epifanio di Costanza di Cipro (Vescovo)

– Santa Rictrude (Sposa, Badessa)

L’OROSCOPO (nati il 12 maggio’)

I nati il dodicesimo giorno del mese sono governati dal numero 3 (1+2=3) e da Giove. Ama l’indipendenza e hanno una visione del mondo e un tipo di comportamento fortemente positivo, espansivo e ottimistico. Possono sembrare duri o freddi e privi di emozioni; in realtà, gran parte della loro facciata di pietra non è che una barriera eretta contro le incursioni del mondo esterno. Questi individui sanno essere buoni amici, ma anche acerrimi nemici. PREGI: Lucido, Capace,, Ironico.. DIFETTI: percritico,

Disturbatore.

OGGI È…

– Giornata internazionale dell’infermiere

Il 12 maggio 1820 è nata Florence Nightingale, fondatrice delle Scienze infermieristiche moderne. L’International Council of Nurses (l’Icn è una Federazione di più di 130 Associazioni nazionali! infermieristiche, che rappresentano più di 13 milioni di infermieri nel mondo) ricorda questa data celebrando in tutto il mondo la Giornata internazionale dell’Infermiere.

– Giornata mondiale della Fibromialgia

Il 12 Maggio si celebra la Giornata mondiale della Fibromialgia. Si tratta di una malattia reumatica che colpisce l’apparato muscolo tendineo, caratterizzata da dolore cronico e diminuzione della soglia del dolore. L’OMS l’ha riconosciuta già  dal 1992 come malattia vera e spesso invalidante. La data del 12 Maggio venne scelta in ricordo dell’infermiera Florence Nightingale, nata appunto il 12 Maggio 1820 a Firenze e affetta presumibilmente da fibromialgia..

ACCADDE OGGI

– 1967 – Alla Queen Elizabeth Hall, Inghilterra, i Pink Floyd presentano il primo concerto rock quadrifonico

– 1974 – Referendum abrogativo sul divorzio, vincono i no (47 anni fa): «L’Italia è un paese moderno». «Grande vittoria della libertà». «Il popolo italiano fa prevalere la ragione, il diritto, la civiltà». Sono alcuni dei titoli apparsi sulle prime pagine dei giornali, a commento del risultato del referendum abrogativo della legge sul divorzio, che scrive per l’Italia un orizzonte diverso nei costumi sociali e nel rapporto tra opinione pubblica e religione. vincono i NO con il 59,3% (l’affluenza sfiora

– 1977 – Roma, durante la manifestazione organizzata dai radicali per l’anniversario mortalmente Giorgiana Masi, 19 anni: il Ministrdel referendum sul divorzio, scoppiano tafferugli con le forze dell’ordine. Durante una carica, viene colpita o degli Interni Francesco Cossiga negherà che gli agenti abbiano usato armi, ma foto sulla stampa mostrano agenti in borghese che sparano ad altezza d’uomo.

– 2017 – Un attacco Ramsonware coinvolge milioni di computer nel mondo: maggiormente colpiti i sistemi informatici della sanità inglese e la società telefonica spagnola..

NATI IN QUESTO GIORNO

– 1907 – Katharine Hepburn (114 anni fa): Una leggenda del cinema mondiale, probabilmente la più grande attrice di tutti i tempi. Per lei parlano i quattro Oscar come “migliore attrice protagonista”, primato ancora imbattuto

– 1700 – Luigi Vanvitelli (321 anni fa): Tra i più insigni maestri dell’architettura italiana, con opere immortali affermò un suo peculiare stile, a cavallo tra Barocco e Neoclassicismo.

– 1809 – Giuseppe Giusti (232 anni fa), scrittore e poeta italiano .

– 1928 – Burt Bacharach (93 anni fa): Tra i massimi compositori del secolo scorso, dalle sue mani sono uscite alcune delle melodie più indimenticabili della musica contemporanea e del cinema.

– 1878 – Massimo Bontempelli (143 anni fa)’

scrittore e giornalista.

– 1822 – Silvio Spaventa (199 anni fa)’ politico e patriota italiano.

– 1925 – Roger Schutz (96 anni fa), Religioso svizzero, fondatore della comunità di Taizé

– 1828 – Dante Gabriel Rossetti (193 anni fa),, pittore e poeta.

NATI SPORTIVI

– 1985 – Andrew Howe (36 anni fa): Nato a Los Angeles, è un atleta italiano di origine statunitense, specializzato nella velocità e nel salto in lungo, dove detiene il record italiano outdoor con 8,47 m e indoor con 8,30 m.

– 1983 – Leonardo Basile (38 anni fa): Nato a Napoli, è un taekwondoka, che ha nel suo palmarès anche un bronzo ai Mondiali del 2005 e altri due ai campionati europei 2006 e 2008, conquistati nella categoria +84.

EVENTI SPORTIVI

– 1974 – Il primo scudetto della Lazio (47 anni fa): La penultima giornata del campionato 1973/74 può assegnare lo scudetto. Reduce dal terzo posto della stagione precedente, la Lazio scende in campo in un Olimpico che già pregusta la festa. Di fronte c’è il Foggia e batterlo significherebbe aggiudicarsi lo scudetto con una giornata di anticipo, a prescindere dal risultato dei campioni in carica della Juventus, impegnati in casa con la Fiorentina. Al 16° della ripresa, il cannoniere della Lazio (e del campionato, primo con 24 reti) Giorgio Chinaglia non fallisce dal dischetto e porta in vantaggio i biancocelesti, allenati da Tommaso Maestrelli. Quando l’arbitro sancisce la fine delle ostilità, la gioia incontenibile dei tifosi laziali impedisce ai neo campioni di raggiungere con facilità lo spogliatoio.

SCOMPARSI OGGI

– 1995 – Mia Martini (26 anni fa): Per amici, fan, colleghi e per la sorella Loredana, era semplicemente Mimì. Per la storia della musica italiana Domenica Berté, in arte Mia Martini, è stata una cantautrice tra le raffinate di sempre. Da “Piccolo uomo” a “Minuetto” (scritta per lei da Franco Califano), da “Padre davvero” alla struggente Almeno tu nell’universo, fino alla più recente Gli uomini non cambiano, con cui arrivò seconda al Festival di Sanremo del 1992.

In trent’anni di carriera conquistò diversi riconoscimenti, tra cui la Targa Tenco e il Premio della Critica a Sanremo, istituito apposta per lei nel 1982. Quest’ultimo, dopo la scomparsa dell’artista il 12 maggio del 1995, prese il nome di Premio Mia Martini, ancora oggi il più ambito riconoscimento nel panorama musicale nazionale.

SIGNIFICATO DEI NOMI: Daiana

Da Diana dal nome della divinita’ femminile latina della castita’

Onomastico, 1 Novembre (Tutti i Santi)

INDOVINELLO

Qual è quella cosa che si può facilmente vincere giocando, anche quando non si vince niente?

AFORISMA

L’unica consolazione, di fronte a certi duelli elettorali fra due candidati, è che almeno uno dei due perderà.” (Gesualdo Bufalino)

MODI DI DIRE

Fare di una mosca un elefante: esagerare di molto i fatti.

LO SAPEVI CHE…

L’Anemone è un fiore che simboleggia l’abbandono e l’attesa. Il nome deriva dal greco anemos, che significa vento. Si regala per dire al proprio amato/a o ad un amico/a che vi manca

PROVERBIANDO

“Impara la lezione dell’albero: resiste al calore del sole e regala agli altri la freschezza dell’ombra.” (Proverbio indiano)

SOGNI & SMORFIA

Sognare un fiammifero spento: attraverserai un periodo difficile

Numero della cabala: 17

SOLUZIONE INDOVINELLO: La noia (che può venir sconfitta o vinta, giocando

Visite: 12

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *