alpine-f1-team-protegge-i-dati-con-fireeye-mandiant

Alpine F1 Team protegge i dati con FireEye Mandiant

Il Gran Premo di Gran Bretagna rappresenta il debutto della collaborazione tra Alpine F1 Team e Mandiant nata per la protezione dalle cyber minacce dentro e fuori la pista.

Alpine F1 Team

Alpine F1 Team annuncia una nuova partnership strategica con FireEye Mandiant, azienda di cyber security conosciuta in tutto il mondo. In qualità di azienda che opera nelle analisi e nella ricerca di nuovi metodi per combattere i rischi informatici più avanzati, Mandiant aiuterà Alpine F1 Team a rimanere un passo avanti rispetto alle cyber minacce, così da permettergli concentrazione massima su tecnologia e innovazione, sia in pista che fuori.

Il team beneficerà della conoscenza di Mandiant nella pianificazione e gestione del rischio informatico, l’uso della intelligenza artificiale, la protezione della connettività tra le sedi internazionali, la comunicazione digitale e l’acquisizione avanzata di dati su più piattaforme, tra cui telemetria, simulatori di guida e le auto in pista.

Il logo di Mandiant sarà presente nel garage di Alpine F1 Team e sul muso dell’A521 al Gran Premio di Gran Bretagna di questo fine settimana, che segna l’inizio di questa pluriennale collaborazione.

Laurent Rossi, Chief Executive Officer, Alpine: “In Formula 1, il successo si ottiene portando l’uomo e la tecnologia al limite, minimizzando i rischi. Le auto più veloci del mondo sono oramai anche tra le più sicure e avevamo necessità di un partner strategico che ci aiutasse a estendere lo stesso approccio ai nostri dati, un riflesso digitale di ciò che siamo. Mandiant ricoprirà questo ruolo critico per la protezione ai dati ingegneristici di Alpine F1Team ed è un nuovo gradito membro della nostra famiglia di Technical Partners”.

Pierre d’Imbleval, VP IS/IT Alpine: “I team di Formula 1 sono all’avanguardia in materia di innovazione tecnologica e, quando si fa parte di un élite, è più facile diventare un bersaglio. In Mandiant abbiamo trovato un partner strategico che condivide la nostra comprensione dell’importanza della pianificazione e della gestione del rischio informatico. Mandiant fornirà un sistema di cyber defense pensato per l’ecosistema digitale di Alpine F1 Team, proteggendo progettazione, supply chain, simulazioni e operazioni di gara. In un mondo digitale che è sempre più connesso, la Formula 1 non è più un ambiente meno critico rispetto alle soluzioni avanzate e molto concrete che applichiamo per proteggere i nostri piloti”.

Kevin Taylor, Senior Vice President, EMEA, FireEye Mandiant: “Siamo lieti di collaborare con Alpine F1 Team per aiutare a proteggere i suoi dipendenti e la proprietà intellettuale alla base della sua vettura di Formula 1 tramite le ultime soluzioni di cyber security di Mandiant. Sono certo che insieme affronteremo le nuove sfide della sicurezza informatica nell’industria automobilistica, nel corso delle 23 gare del campionato di Formula 1, e non solo”.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *