verissimo,-splendida-notizia:-l’ex-allieva-di-amici-e-incinta

Amici 20 iniziano a trapelare i gossip su chi sarà il vincitore essendo stato svelato il regolamento.

La ventesima edizione del talent show Amici di Maria De Filippi sta per giungere al termine. Sabato in prima serata su Canale 5 andrà in onda la finale del talent show. Nella finalissima si sfideranno cinque allievi: Aka7Even, Giulia, Sangiovanni, Alessandro e Deddy. La semifinale è stata seguitissima ed ha ottenuto un record di ascolti. Per la finale si attende un nuovo record.

Amici 20, il regolamento della finale

Nelle ultime ore è stato svelato il regolamento della finale della ventesima edizione di Amici. Secondo quanto si legge, “la finale consiste nella gara tra i finalisti selezionati nel corso delle puntate precedenti, che si esibiranno in una serie di sfide suddivise in manche. Alcune manche saranno valutate per il 50% attraverso il televoto del pubblico da casa e per il restante 50% dalle giurie tecniche presenti in studio”. La finale essendo in diretta avrà anche il televoto del pubblico: “Alcune manche potrebbero essere valutate esclusivamente dalle giurie tecniche, altre esclusivamente dal televoto da casa”. Nella manche finale, invece, i concorrenti si sfideranno e a valutare sarà esclusivamente il televoto. Sarà il pubblico dunque a decretare il vincitore della ventesima edizione del talent show.

Instagram post shared by @amiciufficiale

https://www.instagram.com/amiciufficiale/?utm_source=ig_embed

Ricordiamo che i favoriti sono rispettivamente Giulia nella categoria danza e Sangiovanni nella categoria canto. Il televoto del pubblico, però, potrebbe totalmente ribaltare la situazione. Se nella categoria danza resterebbe tutto invariato, dato che la ballerina Giulia è la più amata dal pubblico, nella categoria canto potrebbe essere un lungo braccio di ferro tra Sangiovanni, Deddy e Aka7Even.

Non sappiamo inoltre se i giurati saranno sempre gli stessi oppure se a Stefano De Martino, Emanuele Filiberto e Stash saranno aggiunti altri giurati. È probabile che in studio ci sia anche la stampa, come avviene ogni anno. Non sappiamo invece se ci sarà il pubblico. Il coprifuoco alle 22 rende difficile la presenza.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *