apple,-ios-145-a-breve-giro-di-posta.-tutte-le-novita

Apple, iOS 14.5 a breve giro di posta. Tutte le novità

Apple ha ufficializzato le prime beta dei prossimi aggiornamenti di iOS 14.5 e iPadOS 14.5.  La prima, dedicata esclusivamente agli sviluppatori, è stata resa disponibile lo scorso 1 febbraio.

Apple (Adobe Stock)
Apple (Adobe Stock)

Sebbene il nuovo software funga da scadenza per gli sviluppatori di app che devono rispettare le regole di trasparenza del tracciamento, ci sono anche modifiche degne di nota e riguardanti iPhone 6S Plus e iPhone SE (2016). E successivi, comprendenti anche iPad e iPod Touch.

Apple, iOS 14.5: lo sblocco di un iPhone si semplifica

iPhone (Adobe Stock)
iPhone (Adobe Stock)

Apple convive con il virus della pandemia da Coronavirus, che costringe tutti noi a portare le mascherine. Con iOS 14.5 e watchOS 7.4, si semplifica lo sblocco di un iPhone: c’è una nuova funzione “Sblocca con Apple Watch” che consente all’iPhone di utilizzare un Apple Watch sbloccato.

LEGGI ANCHE >>> Vodafone UK pensa agli studenti: regalate 150mila SIM con Giga gratuiti

Ciò comporta che non bisogna togliersi la mascherina o inserire un “pass code” per sbloccare un iPhone quando questa funzione è abilitata. Richiede sia un iPhone con iOS 14.5 che un Apple Watch con watchOS 7.4: per abilitare la funzione bisogna andare su “Impostazioni”, poi “Face ID” e “pass code” attivando “Sblocca con Apple Watch”.

LEGGI ANCHE >>> Privacy e app: et voila, TrackAdvisor. La posizione dell’utente e le sue informazioni personali

Un Apple Watch sbloccato può essere accoppiato con Face ID per sbloccare un iPhone senza dover inserire il “pass code”, ma non può essere utilizzato per autenticare gli acquisti in Apple Pay o in App Store. Questi richiederanno comunque la scansione facciale completa di Face ID o un “pass code”.

Coloro che utilizzano la funzionalità Dual-SIM dell’iPhone possono gioire: iOS 14.5 introduce finalmente il supporto globale per 5G in modalità Dual-SIM, sui modelli di iPhone 12.

La funzione Dual-SIM su iPhone 12 consente due linee di servizio su un singolo iPhone, utile per viaggiare o tenere separati i numeri di casa e di lavoro. Prima di iOS 14.5, la modalità Dual-SIM era limitata a LTE, in tutti i Paesi ad eccezione della Cina, ma iOS 14.5 consentirà agli utenti Dual-SIM di ottenere velocità 5G su entrambe le linee.

iOS 14.5 dovrebbe introdurre anche il supporto per la rete 5G di T-Mobile. Il supporto 5G autonomo consente una connessione diretta alla rete, con una latenza ridotta.

Fra le novità di iOS 14.5 una funzione di crowdsourcing simile a Waze per segnalare incidenti, pericoli e controlli di velocità lungo un percorso in Maps, il lettore musicale predefinito Spotify, o una delle sue alternative, invece di Apple Music. Nuove azioni anche per Siri, come effettuare screenshot o bloccare l’orientamento dello schermo.

Nuove emoji in arrivo, buone nuove per i gamers: con iOS 14.5 iPhone (insieme ad iPad) aggiunge il supporto ai controller di PlayStation 5 e XBox Series X. Last but not least la possibilità di trasmettere gli esercizi di Fitness Plus sui device abilitati al protocollo Airplay 2. Tutto il resto lo scopriremo solo vivendo.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *