atalanta:-prima-di-campionato-il-22-agosto-fuori-casa-contro-il-torino

Atalanta: prima di campionato il 22 agosto fuori casa contro il Torino

Tante novità nel campionato di calcio della serie A. Ma andiamo con ordine e partiamo dall’Atalanta.

La prima giornata di campionato  vedrà l’Atalanta giocare fuori casa contro il Torino, il 22 agosto.

Poi:

2ª giornata – 29 agosto: Atalanta-Bologna

3ª giornata – 12 settembre: Atalanta-Fiorentina

4ª giornata – 19 settembre: Salernitana-Atalanta

5ª giornata – 22 settembre: Atalanta-Sassuolo

6ª giornata – 26 settembre: Inter-Atalanta

7ª giornata – 3 ottobre: Atalanta-Milan

8ª giornata – 17 ottobre: Empoli-Atalanta

9ª giornata – 24 ottobre: Atalanta-Udinese

10ª giornata – 27 ottobre: Sampdoria-Atalanta

11ª giornata – 31 ottobre: Atalanta-Lazio

12ª giornata – 7 novembre: Cagliari-Atalanta

13ª giornata – 21 novembre: Atalanta-Spezia

14ª giornata – 28 novembre: Juventus-Atalanta

15ª giornata – 1 dicembre: Atalanta-Venezia

16ª giornata – 5 dicembre: Napoli-Atalanta

17ª giornata – 12 dicembre: Verona-Atalanta

18ª giornata – 19 dicembre: Atalanta-Roma

19ª giornata – 22 dicembre: Genoa-Atalanta

20ª giornata – 6 gennaio: Atalanta-Torino

21ª giornata – 9 gennaio: Udinese-Atalanta

22ª giornata – 16 gennaio: Atalanta-Inter

23ª giornata – 23 gennaio: Lazio-Atalanta

24ª giornata – 6 febbraio: Atalanta-Cagliari

25ª giornata – 13 febbraio: Atalanta-Juventus

26ª giornata – 20 febbraio: Fiorentina-Atalanta

27ª giornata – 27 febbraio: Atalanta-Sampdoria

28ª giornata – 6 marzo: Roma-Atalanta

29ª giornata – 13 marzo: Atalanta-Genoa

30ª giornata – 20 marzo: Bologna-Atalanta

31ª giornata – 3 aprile: Atalanta-Napoli

32ª giornata – 10 aprile: Sassuolo-Atalanta

33ª giornata – 16 aprile: Atalanta-Verona

34ª giornata – 24 aprile: Venezia-Atalanta

35ª giornata – 1 maggio: Atalanta-Salernitana

36ª giornata – 8 maggio: Spezia-Atalanta

37ª giornata – 15 maggio: Milan-Atalanta

38ª giornata – 22 maggio: Atalanta-Empoli

Il calendario completo della Seria A_2021-2022

Dazn, per la prima volta principale broadcaster della Serie A, ha presentato a Milano il calendario della nuova stagione del campionato.

La principale novità è che il girone d’andata e quello di ritorno non saranno speculari: la scansione delle partite non sarà la medesima.

La pausa invernale comincerà il 22 dicembre e l’ultima giornata sarà il 22 maggio.

Il girone d’andata finirà prima della fine dell’anno solare, come non succedeva dal 1985/86. Come in molti campionati stranieri, il campionato non sarà simmetrico, con almeno 8 turni di distanza fra una gara e la sua ripetizione a turni invertiti.

Nessun big match nei turni infrasettimanali, che vedano una contro l’altra Inter, Milan, Juventus, Atalanta, Napoli, Lazio e Roma. Nessun derby a metà settimana (compreso quello fra Napoli e Salernitana) né alla prima e ultima giornata. Un’altra novità di questa stagione l’ha ricordata l’amministratore delegato della Lega di Serie A Luigi De Siervo: “Il servizio Var sarà centralizzato, con la possibilità per gli assistenti video di fruire delle immagini in altissima qualità, in un unico centro”.

La prima giornata

Bologna-Salernitana

Cagliari-Spezia

Empoli-Lazio

Verona-Sassuolo

Inter-Genoa

Napoli-Venezia

Roma-Fiorentina

Sampdoria-Milan

Torino-Atalanta

Udinese-Juventus

La prima giornata di ritorno

Atalanta-Torino

Bologna-Inter

Fiorentina-Udinese

Juventus-Napoli

Lazio-Empoli

Milan-Roma

Salernitana-Venezia

Sampdoria-Cagliari

Sassuolo-Genoa

Spezia-Verona

L’ultima giornata

Atalanta-Empoli

Fiorentina-Juventus

Genoa-Bologna

Inter-Sampdoria

Lazio-Verona

Salernitana-Udinese

Sassuolo-Milan

Spezia-Napoli

Torino-Roma

Venezia-Cagliari

© Riproduzione riservata

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *