auto-prende-fuoco,-ragazzo-di-25-anni-muore-bruciato-vivo

Auto prende fuoco, ragazzo di 25 anni muore bruciato vivo

Una tragedia a ridosso del nuovo anno, un auto ha preso fuoco ed un ragazzo di 25 anni è morto carbonizzato. Ecco dov’è accaduto. 

Ambulanza
Ambulanza- Canva – Yeslife.it

Novara, muore carbonizzato dopo uno scontro in auto

Non ci sono parole per commentare la tragedia avvenuta a Novara a poche ore dalla fine dell’anno, un ragazzo di soli 25 anni, dopo uno scontro con un’altra auto è morto carbonizzato.

Il tragico incidente si è verificato a Romentino, dopo una carambola che ha visto protagoniste diverse vetture, intorno alle 18 di venerdì 30 dicembre, due auto ed un furgone si sono scontrate, le cause sono ancora da accertare e sono al vaglio degli inquirenti. Nello scontro una vettura ha preso fuoco ed un giovane di 25 anni è morto bruciato vivo.

Nessuno ha potuto salvarlo, le fiamme erano ovunque

Auto in fiamme novara
Auto – Pixabay – YesLife.it

Purtroppo i soccorsi non hanno potuto far nulla, l’auto è stata avvolta in pochi secondi dalle fiamme che hanno inghiottito il giovane. In un primo momento le vittime sembravano essere due, ma solo grazie all’intervento dei vigili del fuoco, accorsi sul luogo della tragedia, si è scoperto che il cadavere era uno, ovvero quello del 25enne.

Il ragazzo stava guidando una Giulietta Alfa Romeo che ha impattato violentemente contro un furgone per cause ancora da accertare al momento al vaglio della polizia municipale. Nell’incidente è stata coinvolta un’altra auto, una Mercedes. L’Alfa Romeo ha preso immediatamente fuoco, il giovane non ha avuto scampo ed è morto alcuni istanti prima dell’arrivo tempestivo dei soccorsi.

Carabinieri novara
Carabinieri – Canva – Yeslife.it

La tragedia si è verificata al confine della Lombardia, nei pressi della strada che porta alla valle del fiume Ticino. Nello scontro sono rimaste coinvolte altre due persone, trasportate d’urgenza in ospedale non dovrebbero essere in pericolo di vita.

Sul posto, oltre i vigili del fuoco, sono intervenuti i sanitari del 118, la polizia municipale, i carabinieri, è stata una vera catastrofe che ha visto morire a poche ore dalla fine del 2022, un ragazzo giovane che aveva ancora tutta la vita davanti. Al momento non sono note le sue generalità, quel che è certo, è che il destino con lui è stato molto crudele e solo i vari accertamenti faranno luce su questa triste vicenda.

Related Posts