bambini-e-ragazzi-fino-ai-18-anni-curati-gratis-grazie-ad-emergency-in-uganda

Bambini e ragazzi fino ai 18 anni curati gratis grazie ad Emergency in Uganda

Apre e diventa operativo il Children Surgical Hospital, il centro chirurgico pediatrico in Uganda realizzato da Emergency.

Emergency, apre l'ospedale chirurgico pediatrico
Apre l’ospedale chirurgico pediatrico di Emergency

Stiamo vivendo un periodo storico molto complicato per via della pandemia da Coronavirus. Tuttavia siamo riusciti a capire come aiutarci l’un l’altro sia non solo un dovere, ma quasi un obbligo morale per riuscire ad uscire dalle situazioni più difficili che la vita ci pone davanti. Finalmente però arriva una bellissima notizia direttamente da Emergency che è riuscita a concretizzare un sogno, ossia sono iniziate le attività nel centro di chirurgia pediatrica dell’Uganda precisamente ad Entebbe.

Diventa operativo l’ospedale di Entebbe grazie ad Emergency

L’ospedale si chiama Children Surgical Hospital e siamo nel cuore dell’Uganda e qui Emergency è riuscita a dare vita proprio ad un sogno perché le attività sono iniziate l’ospedale sta iniziando ad accogliere i primi pazienti pazienti. Qui verranno curati gratuitamente tutti i bambini e tutti i ragazzi fino a 18 anni e questo porta a triplicare i posti letto per le cure chirurgiche pediatriche in Uganda.

Emergency inoltre ha comunicato che si impegnerà anche nella formazione di medici, infermieri e personale sanitario proprio al fine di alzare il livello della assistenza pediatrica nel paese.

La collaborazione dello studio pro bono di Renzo Piano

L’ospedale inoltre è particolarmente interessante perché è stato progettato dallo studio di Renzo Piano, che lavora pro bono per alcune realtà, in collaborazione con la building Division di Emergency e dalla Tam associati. Quindi architettura e chirurgia pediatrica si sono fusi per dare vita ad una realtà ospedaliera all’avanguardia. E anche bellissima!

L’importanza della rete sanitaria d’eccellenza in Africa

Si tratta di un enorme passo avanti perché è il secondo tassello realizzato dalla rete sanitaria d’eccellenza a d’Africa nata proprio grazie ad Emergency che insieme ad altri 11 paesi africani ha deciso di dar vita proprio ad un progetto di qualità nel mondo sanitario per cercare di aiutare tutte le persone che hanno evidenti bisogni sanitari in questo Paese.

Emergency nel comunicato stampa inviato comunica che uno dei modi migliori per celebrare questo centro è ricordare il fatto che il centro chirurgico pediatrico non è solo un ospedale ma un luogo in cui verranno praticati i diritti di dignità e uguaglianza in un luogo accogliente e bellissimo.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *