bandiere-arancioni-touring-2021:-i-nuovi-borghi-premiati

Bandiere Arancioni Touring 2021: i nuovi borghi premiati

Bandiere Arancioni Touring 2021: i nuovi borghi premiati. Tutte le novità.

bandiere arancioni touring 2021
Bandiere Arancioni Touring 2021: i nuovi borghi premiati (Susa. Adobe Stock)

Crescono i borghi italiani Bandiere Arancioni 2021. La premiazione nazionale si è svolta lo scorso 14 luglio. Sono 251 i borghi che si sono vista confermata la Bandiera Arancione, mentre sono 11 i nuovi premiati che ricevono l’ambito riconoscimento di qualità turistico-ambientale del Touring Club Italiano.

Nel complesso le Bandiere Arancioni assegnate sono 262 e valgono per il triennio 2021-2023. Il prestigioso riconoscimento è stato ideato dal Touring nel 1998 per promuovere il turismo nei piccoli centri dell’entroterra. Sono luoghi che hanno moltissimo da offrire, tra bellezze paesaggistiche, naturali e architettoniche, tradizioni culturali, arte e artigianato, qualità di vita, tutela ambientale ed enogastronomia. Luoghi di pregio e accoglienza di qualità sono i criteri fondamentali per ottenere l’ambito riconoscimento. Ecco tutto quello che bisogna sapere sulle nuove Bandiere Arancioni Touring 2021.

Leggi anche –> Borghi dove trovare il fresco in estate: ecco dove andare

Bandiere Arancioni Touring 2021: i nuovi borghi premiati

Nocera Umbra (Adobe Stock)

Da 23 anni con le Bandiere Arancioni il Touring Club Italiano promuove il turismo di qualità nei piccoli centri dell’entroterra in Italia. Con il tempo si è affermato un vero e proprio modello di sviluppo, di valore e rispettoso dei luoghi, sostenibile ante litteram. Il turismo dei borghi è cresciuto ed è diventato importante, una tendenza e uno stile di vita che ha portato nell’entroterra non solo turisti ma anche nuovi residenti, innamorati dei piccoli centri ricchi di storia e immersi nella bellezza della natura.

La Bandiera Arancione viene assegnata dal Touring Club ai piccoli centri dell’entroterra con una popolazione inferiore ai 15mila abitanti. Devono avere un patrimonio storico, culturale e ambientale di pregio e offrire al turista un’accoglienza di qualità. I parametri per l’assegnazione sono molto stringenti, tanto che su 3.200 candidature presentate dalla nascita delle bandiere Arancioni, solo l’8% ha ottenuto l’ambito riconoscimento.

L’assegnazione della Bandiera Arancione ha validità di 3 anni, dopo i quali i Comuni devono ripresentare la loro candidatura ed essere sotto posti nuovamente alla verifica dei criteri richiesti e degli standard di qualità. I criteri, che vengono continuamente aggiornati, cono in coerenza con i 17 obiettivi (Sustainable Development Goals, SDGs) dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Sostenibile.

Il turismo nei borghi Bandiere Arancioni è autentico, accogliente e rispettoso dell’ambiente e delle comunità. Il riconoscimento della Bandiera porta al comune interessato grandi benefici in termini di sviluppo turistico e valorizzazione dei luoghi.

Leggi anche –> Alla scoperta dei borghi Bandiere Arancioni con la mappa digitale

I nuovi borghi premiati

Ecco i  nuovi 11 borghi italiani premiati con le Bandiere Arancioni 2021, suddivisi per Regione.

  • PIEMONTE: Canelli (AT), Castagnole delle Lanze (AT), Revello (CN), Rosignano Monferrato (AL), Susa (TO) e Trisobbio (AL).
  • LIGURIA: Badalucco (IM) e Vallebona (IM).
  • LOMBARDIA: Ponti sul Mincio (MN).
  • UMBRIA: Nocera Umbra (PG).
  • LAZIO: Subiaco (RM).

Per ulteriori informazioni: www.touringclub.it/news/undici-nuove-bandiere-arancioni-e-251-confermate-sono-262-i-borghi-premiati-dal-touring-in

Bandiere Arancioni per Regione

Le Regioni italiane con il più alto numero di borghi premiati con le Bandiere Arancioni.

  • Piemonte, 40 borghi
  • Toscana, 38
  • Marche, 23
  • Emilia Romagna, 21
  • Lazio, 20
  • Liguria, 17
  • Lombardia, 16
  • Puglia, 12
  • Veneto, 11
  • Umbria, 10
  • Trentino Alto Adige, 8
  • Friuli Venezia Giulia, 7
  • Abruzzo, 7
  • Sardegna, 7
  • Calabria, 6
  • Campania, 5
  • Molise, 5
  • Basilicata, 5
  • Valle d’Aosta, 3
  • Sicilia, 1

Leggi anche –> Tropea è il borgo dei borghi 2021: la classifica

bandire arancioni touring 2021
Subiaco. Monastero di San Benedetto (pietro scerrato, CC BY 3.0, Wikicommons)

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *