Che i rapporti tra Paolo Bonolis e Mediaset ultimamente siano carichi di tensione è risaputo ma adesso il presentatore viene superato in ordine di importanza anche dall’ultimo arrivato, Tommaso Zorzi. Vincitore del Grande Fratello Vip, è diventato il più desiderato dai volti di Canale 5. Tutti lo chiamano, tutti lo vogliono in trasmissione, Tommy è diventato il personaggio su cui puntare e con il suo arrivo vengono messi da parte anche presentatori di alto calibro. Vittima di uno scherzo a Le Iene, opinionista ufficiale a L’isola dei Famosi, Zorzi ha preso parte anche a una puntata di Avanti un altro.

La notizia ha scatenato il web e nella giornata di ieri sono stati moltissimi i titoli dedicati ai due uomini. Impossibile notare la frase che più fa storcere il naso ai fedelissimi di Paolo: “Zorzi aspetta una chiamata da Bonolis”. Si evince così che il fuoriclasse della situazione è Tommaso che, dall’alto della sua popolarità, aspetta mentre i big gli fanno la corte. Come Ilary Blasi, che lo ha voluto al suo fianco sull’isola, così alle Iene, dove sarà anche ospite in studio nella serata di martedì, anche il conduttore di Avanti un Altro si sarebbe rassegnato davanti al nuovo re di Mediaset.

LEGGI ANCHE—> Dramma Per Luca Laurenti: Fatto fuori da Bonolis, la confessione choc: “E’ solo, senza nessuno e senza mezzi di comunicazione” . Cos’è successo

Del resto, con la sua partecipazione al Grande Fratello Vip Tommaso Zorzi ha conquistato il pubblico italiano. La somma vinta è stata interamente devoluta in beneficenza. Tommy ha partecipato al reality solo per raggiungere il suo scopo di diventare un volto Mediaset e ha ideato il suo Late Show all’interno della casa più spiata d’Italia proprio per mostrare le sue capacità. E ci è riuscito, al punto che i complimenti sono arrivati anche dalla queen Maria De Filippi e adesso si prospetta per lui un futuro brillante. Al contrario di Paolo Bonolis, dimenticato e rilegato nell’angolo.

Non solo Tommaso Zorzi, in Mediaset sembra che tutti passino davanti al presentatore di Avanti un altro. Come Gerry Scotti, che è andato in onda durante tutto il periodo in cui le restrizioni erano più severe, mentre il game show di Paolo Bonolis veniva sempre rimandato. E i suoi progetti con la rete di Pier Silvio Berlusconi? Nessuno! Al momento il suo unico nuovo lavoro è il film di animazione Tom & Jerry. Esce il 18 marzo in digitale, distribuito da Warner Bross, e lo vedrà in un originale cameo, in compagnia del suo fidato compagno di avventure Luca Laurenti.

LEGGI ANCHE—> Bufera Mediaset, Lite pazzesca tra le due conduttrici più amate: “Non riesco a liberarmi di te” poi “Che Stro..za” . Vertici furiosi, cos’è successo

Un progetto nuovo e innovativo per Paolo Bonolis, ma che non giustifica la totale assenza di altri lavori per la Mediaset. Avere tra le mani il creatore di Ciao Darwin, di Il senso della vita, Chi ha incastrato Peter Pan, e non sfruttare la sua genialità e simpatia sembra un vero e proprio spreco. Proprio per questo, voci di corridoio dicono che la Rai stia attendendo nell’ombra e sia già pronta per riconquistare Bonolis  e dargli l’importanza che merita. Si parla addirittura della direzione del Festival di Sanremo 2022. Di tutto per riavere in squadra Paolo, e sicuramente con lui anche Luca. Continua a leggere altre notizie su Piudonna.it e dal tuo cellulare su FacebookInstagram e Google News.