burger-di-soia

I burger di soia sono un ottimo secondo piatto per portare in tavola delle proteine alternative. La ricetta è facile ed economica, e soprattutto permette di avere una scorta di burger vegetali con tutti gli ingredienti scelti da voi, cosa non sempre possibile quando si acquistano le versioni pronte.

Per legare l’impasto dei burger di soia qui abbiamo usato dei fiocchi di avena al posto dell’uovo, scelta che rende il piatto vegano, il solo “prezzo” di questa scelta è di dover prestare un po’ di attenzione nel girare i burger durante la cottura, onde evitare di romperli. Una volta cotti, però, assumono la consistenza perfetta per comporre deliziosi secondi piatti: provateli accompagnati da un buon contorno di verdure, ma anche come ripieno di un gustoso panino, magari con una maionese vegan.

Durata

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Tempo totale: 35 minuti + 30 minuti di riposo in frigo

Dosi per

4 persone

Ingredienti:

  • 60 g Soia in fiocchi
  • 60 g Piselli cotti
  • 15 g Avena fiocchi
  • 1 Carota
  • q.b. Rosmarino fresco
  • q.b. Timo fresco
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 1 cucchiaino Curry dolce (facoltativo)
  • q.b. Acqua (100ml circa)
  • q.b. Olio Extravergine D’Oliva

Preparazione:

Per preparare la ricetta dei burger di soia, lavate il timo e il rosmarino, asciugateli bene con della carta da cucina.

Staccate le foglie.

mixer con tutti gli ingredienti per i burger

Mettete le foglie di timo e rosmarino in un mixer con la soia in fiocchi, la carota tagliata a pezzetti e i fiocchi di avena e tritate fino a ottenere un composto omogeneo.

Unite al composto i piselli, il curry, il sale e il pepe secondo il vostro gusto e mescolate bene con un cucchiaio.

Continuate a mescolare l’impasto dei burger aggiungendo l’acqua poca per volta, fino a che l’impasto si compatta ed è modellabile con le mani.

formatura di quattro burger con un coppapasta

Dividete l’impasto in 4 parti uguali e formate i vostri burger su un vassoio coperto di carta forno, aiutandovi con un coppapasta.

Mettete il tutto a riposare in frigo per 30 minuti.

Scaldate una padella antiaderente con un filo d’olio, posizionate i burger e cuoceteli a fiamma moderata per 10 minuti.

Girateli con delicatezza usando una spatola e proseguite la cottura dall’altro lato per altri 10 minuti.

The post Burger di soia first appeared on Dissapore.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *