calcio-coppa-italia-promozione-–-derby-senza-storia:-la-castellana-strapazza-il-suzzara-(4-0)

Calcio Coppa Italia Promozione – Derby senza storia: la Castellana strapazza il Suzzara (4-0)

Piras
Piras

CASTEL GOFFREDO Sedicesimi di finale senza storia, ieri sera, al Comunale di via Svezia. A passare il turno è la Castellana: troppo forti i titolari della compagine goffredese per le rimaneggiatissime zebrette. Sette quote in campo per mister Pavesi: tre 2003, un 2002 e due 2001 oltre al 2000 Catelli. Le due squadre, scendono in campo con schieramenti sostanzialmente speculari (una sorta di 4-4-2) ma, come detto, con una differenza sostanziale: molte seconde linee per le zebre, undici titolare, o quasi, per Cobelli. E la differenza si vede subito, con l’inizio micidiale della Castellana, che in meno di mezz’ora mette in rete quattro palloni. Agli ottavi, mercoledì 10 novembre, la Castellana incontrerà i bresciani dell’Ospitaletto (vittoriosi al Comunale in campionato per 1-4), che hanno eliminato nell’altra eliminatoria la Vighenzi col punteggio di 2-0.

CASTELLANA-SUZZARA 4-0

RETI 4’ e 14’ Piras, 19’ Azzini, 29’ Nizzola

CASTELLANA Lancini, Azzini, Parisio, Orlandini (74’ Peschiera), Arduini (80’ Geroldi), Beggi, Bonaglia, Nizzola, Piras (67’ Viola), Cortesi (62’ Hajjy), Casella (86’ Stradiotti). A disp.: Bertagna, Scalvini, Napolano, Salardi. All.: Cobelli.

SUZZARA Galeotti, Bonaccio, Caramaschi (67’ Micai), Carlini, Vincenzi, Catelli (46’ Visioli), Moretti, Messori (46’ Ruggeri), Giarruffo, Abdelouaret (57’ Gargiulo), Mortari. A disp.: Zapparoli, Sabaini, Dondi, Guastalla. All.: Pavesi

ARBITRO Massimo Cappelletto.

NOTE Ammoniti: Visioli e Gargiulo. Angoli 2-5. Recupero: 0’+2’

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *