calcio:-e.-league,-la-roma-crolla-nella-ripresa,-lo-united-vince-6-2-e-ipoteca-la-finale-(3)

Calcio: E. League, la Roma crolla nella ripresa, lo United vince 6-2 e ipoteca la finale (3)

(Adnkronos) – Qualche minuto più tardi ancora Karsdorp che serve Pellegrini, il capitano preferisce toccare per Dzeko anziché calciare ma il bosniaco è defilato, scarica per Smalling la cui conclusione termina abbondantemente fuori. Al 19′ colpisce ancora Cavani per il 3-2. Azione manovrata dello United che va da sinistra verso destra, Wan Bissaka calcia in diagonale con il destro la respinta di Mirante è corta e proprio sui piedi dell’attaccante uruguayano che deve solo depositare in rete.

La squadra di Fonseca prova subito a replicare: cross di Mkhitaryan sul movimento a centro area di Dzeko, il colpo di testa del bosniaco viene parato a terra da De Gea. Al 26′ i Red Devils calano il poker su calcio di rigore concesso per un fallo di Smalling su Cavani. Dagli 11 metri Bruno Fernandes supera Mirante per il 4-2. Alla mezz’ora Pogba firma la manita: lo United muove palla nei pressi dell’area di rigore e mette in mezzo un pallone tagliato con il solito Bruno Fernandes, Smalling va a vuoto, colpisce l’ex Juve che batte ancora Mirante.

Al 41′ arriva anche il sesto gol ad opera del ‘wonderboy’ Greenwood: azione ancora in contropiede dello United, il talento del 2001 sfrutta tutta la sua velocità per attaccare la profondità palla al piede e battere Mirante in diagonale e mandare i titoli di coda del match.


Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *