calciomercato:-castiglione-batte-i-colpi-campagnari-e-invernizzi

Calciomercato: Castiglione batte i colpi Campagnari e Invernizzi

SPO Campagnari Filippo
Filippo Campagnari

Mantova Si sblocca il mercato del Castiglione di mister  Gianluca Manini: gli aloisiani hanno chiuso per due giocatori in quota, si tratta di  Filippo Campagnari, atleta di scuola Mantova, attaccante classe 2002 che nell’ultima stagione ha militato nell’Eccellenza friulana con il Tamai. Un prospetto interessante, di cui si dice un gran bene: un elemento che potrà sicuramente dare un’alternativa importante nel parco quote ai giovani già in organico tra i rossoblù.

E’ stato ufficializzato ieri anche un altro colpo dei mastini, il terzo in ordine di tempo in entrata dopo appunto  Campagnari e il portiere  Bertolani: si tratta del duttile difensore  Andrea Invernizzi, proveniente dalla Luciano Manara e che in passato ha militato anche nella Cisanese. Classe 2000, Invernuzzi può ricoprire tutti i ruoli della difesa, ma agire anche da centrocampista difensivo. La campagna acquisti dei mastini non è certamente finita, anche perché mancano dei tasselli d’esperienza, specialmente in attacco, per rimpiazzare le numerose partenze. Lo staff di  Gianluca Manini è al lavoro per reperire queste figure. Nel frattempo la società ha annunciato ieri l’amichevole a Ponte di Legno con la Sampdoria, formazione di Serie A, guidata dall’ex giocatore del Mantova  Roberto D’Aversa. Si giocherà il 22 luglio alle 17: la voce di un test con la squadra blucerchiata era trapelata già nel pomeriggio di mercoledì (con data 21 luglio), ma si era scelto di mantenere il riserbo in quanto non ufficiale.

Arriva la fumata bianca anche in casa Suzzara per un’altra pedina molto attesa da mister  Pavesi: si tratta del difensore in quota (2001)  Matteo Caramaschi, cartellino del Reggiolo. L’ufficialità non c’è ancora in quanto andranno definite gli ultimi dettagli della trattativa, in quanto la società bianconera dovrebbe girare al team reggiano due giovani classe 2004 e 2005. L’accordo di massima c’è: il giocatore sarà a disposizione del tecnico dalla data della preparazione il prossimo 8 agosto. Ora le zebre restano alla finestra per un portiere in quota. Ma non c’è fretta.

La Castellana ufficializza una trattativa che vi abbiamo anticipato nei giorni scorsi e dato già per fatta, ossia quella riguardante il centrocampista classe 1996  Giuseppe Bonaglia, elemento di grande valore che nell’ultima stagione ha militato in Prima Categoria nel Pralboino, ma che ha avuto esperienze importanti in categoria superiore con la Calvina. Una pedina di spessore per mister  Alessandro Cobelli.

newspaper rec728

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *