calciomercato-dilettanti-–-bianchi-lascia-la-governolese.-caste,-summit-con-cabroni

Calciomercato dilettanti – Bianchi lascia la Governolese. Caste, summit con Cabroni

MANTOVA Procede il mercato delle società mantovane: uno dei prossimi oggetti del desiderio potrebbe essere il centrocampista  Cristian Bianchi, che la Governolese non ha confermato: un elemento che fa gola a molti. Tanti estimatori in Emilia (per esempio il Campagnola). Potrebbe farci un pensierino la Caste, che deve sostituire il partente  Martino Olivetti (lascia anche il fratello  Marcello), difficile un interessamento dello Sporting, che a centrocampo sembra ok. La Caste avrebbe avuto nelle ultime ore un colloquio con  Cabroni, obiettivo nel mirino di  Novellini (come  Grigoli). I Pirati intanto annunciano l’accordo col Bonferraro: i presidenti Bronzatti e Gheli hanno siglato una collaborazione che porterà alla crescita dei veneti (Seconda Categoria) e un progetto giovani. I giovanissimi 2008 e 2009 rossoblù si alleneranno e giocheranno a Bonferraro. La prima squadra e gli Allievi si alleneranno invece a Castelletto Borgo. La Juniores Regionale A si allenerà a Sustinente (dove giocheranno in campionato gli Allievi), mentre Pulcini 2012 ed Esordienti 2010 saranno di casa a Correggioli di Ostiglia. Piccoli Amici, Primi Calci e Pulcini 2011 a Governolo. Sempre a proposito di collaborazioni tra giovanili, termina quella col Curtatone. Torniamo al mercato vero e proprio: Casalromano e Asola hanno formulato un’offerta a  Beretta, difensore ormai ex Sporting. Deciderà nei prossimi giorni (c’è anche il Pralboino). Per i biancorossi e i gialloblù potrebbe essere un’opzione  Cesare Borghi, voglioso di rimettersi in gioco dopo Castellana e Governolese.

In Prima, il Gonzaga ha ottenuto l’intero cartellino di  Trombini nell’operazione che ha portato  Solci alla Governolese. Gli aquilotti sembrano molto vicini a  Buzzi e hanno puntato gli occhi anche su  Meloni del Suzzara. Potrebbe lasciare per problemi di lavoro  Riga.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *