calico:-le-trapunte-sono-le-migliori-amiche-dei-gattini

Calico: le trapunte sono le migliori amiche dei gattini

Non esiste superficie dove un gatto non desideri sdraiarsi a riposare. Se poi questa superficie è una morbida e colorata trapunta ancora meglio! In Calico, gioco di piazzamento tessere per 1-4 giocatori edito dalla Little Rocket Games (che ringraziamo per la collaborazione e per la copia review), dovrete cucire la vostra trapunta tessera dopo tessera. Completare gli obiettivi, ottenere bottoni e attirare gattini componendo le loro trame preferite vi farà ottenere punti e, alla fine della partita, il giocatore che avrà ottenuto più punti sarà il vincitore e Maestro della Trapunta!

calico
La scatola di Calico – Photo Credit: Sabrina Podda.

Calico: inside the box

All’interno della scatola di Calico troviamo:

  • 4 plance Trapunta doppio strato;
  • 108 tessere Patch, 6 set da 18 tessere;
  • 24 tessere Obiettivo Design, un set da 6 tessere per ogni colore giocatore;
  • 6 tessere Patch Bianco e Nero;
  • 5 tessere Punteggio Gatto fronteretro;
  • 80 segnalini Gatto;
  • 1 sacchetto di stoffa;
  • 1 blocchetto segnapunti;
  • 52 segnalini Bottone, 8 per colore più 4 arcobaleno;
  • 1 tessera Punteggio Bottone;
  • 1 tessera Maestro della Trapunta;
  • Il Regolamento.

Come costruire la vostra trapunta: setup e svolgimento

Separate le tessere Gatto a seconda del numero di puntini che riportano e sceglietene casualmente una per gruppo e quale lato usare. Prendete i segnalini Gatto corrispondenti e mettete da parte gli altri. Assegnate poi casualmente ad ogni tessera Gatto due tessere Patch Bianco e Nero. Queste indicheranno le trame preferite dai gatti che, combinate con il numero o le forme indicate sulle tessere Gatto, vi permetteranno di ottenere uno o più segnalini Gatto corrispondenti.

Ogni giocatore prende poi una plancia e i sei segnalini Obiettivo Design del colore corrispondente. Di questi ognuno ne rivela casualmente quattro e ne sceglie tre da usare per la partita. Dopodiché ognuno sceglie su quale degli appositi spazi della plancia piazzarli. Dividete i segnalini Bottone per colore e metteteli dove tutti i giocatori possono prenderli. Dopo aver messo tutte le tessere Patch nel sacchetto e averle mischiate, distribuitene due come mano iniziale ad ogni giocatore e rivelatene poi tre a formare la riserva comune.

calico
Il setup per quattro giocatori – Photo Credit: Sabrina Podda.

Nel proprio turno, ogni giocatore sceglie una delle due tessere della sua mano e la piazza sulla sua plancia. Dopodiché riporta la sua mano a due scegliendo una delle tessere disponibili nella riserva comune e ne rivela una in sostituzione. Non appena un giocatore riesce a soddisfare i requisiti delle tessere Punteggio Gatto, prende un segnalino corrispondente dalla riserva e lo piazza su una tessera del gruppo corrispondente. Se invece forma un gruppo di tre o più tessere dello stesso colore, a prescindere dalla trama, guadagna il segnalino Bottone corrispondente e lo piazza su una tessera del gruppo appena formato. Ogni segnalino Bottone alla fine della partita vi farà guadagnare 3 punti.

calico
La trapunta completa – Photo Credit: Sabrina Podda.

La partita finisce quando tutti i giocatori hanno completato la propria trapunta, ovvero alla fine del ventiduesimo turno. Si passa quindi al conteggio dei punti. Sommate i punti degli obiettivi, i punti dei segnalini Gatto e dei Bottoni. Il giocatore che avrà ottenuto più punti sarà il vincitore e nominato Maestro della Trapunta.

Calico: tra pucciosità e strategia

I gatti conquisteranno il mondo. E perché non farlo proprio comodamente sdraiati su una colorata trapunta! Calico unisce un gameplay semplice ma allo stesso tempo strategico e ragionato ad una grafica curata e accattivante. Tre i modi per fare i punti, molti i modi di comporli tra loro. Non sempre rincorrere i gattini che danno più punti è una buona scelta, in quanto potrebbe capitarvi così di dover sacrificare uno o più obiettivi.

Gli stessi obiettivi, che sono uguali per tutti ma pescati casualmente così da avere ognuno il proprio schema di gioco, hanno due modi per farvi guadagnare punti. Le combinazioni richieste possono essere soddisfatte solo con i colori, solo con i motivi, o con entrambi. In questo caso, invece del punteggio sullo sfondo blu, otterrete i punti sullo sfondo giallo. Ma non sarà sempre possibile soddisfarli tutti e, soprattutto, solo con gli obiettivi non vi aggiudicherete la vittoria. Scegliete con cura dove piazzare le tessere Obiettivo. In base a come si possono abbinare i requisiti di alcuni, a volte potrete sfruttare le stesse tessere e soddisfare così più obiettivi contemporaneamente… Oppure vincolarvi senza scampo!

Le tessere Punteggio e i segnalini Gatto – Photo Credit: Sabrina Podda.

In Calico serve un accurato mix di tutti i componenti per vincere! Turno dopo turno, dovrete adattare la vostra strategia non solo alle tessere della vostra mano e a quelle disponibili da prendere, ma anche alle tessere prese dagli altri, così da poter calcolare volendo le probabilità che una determinata tessera possa uscire. In due giocatori, nonostante giri benissimo anche senza apposita variante, vengono rivelate molte meno tessere, aumentando il fattore aleatorio ma senza che questo disturbi la partita.

Se si gioca in più giocatori invece le tessere vengono rivelate per la maggior parte, permettendo così il calcolo delle probabilità. In entrambi i casi però, la componente di fortuna nella pesca casuale delle tessere è presente, dando quel brivido in più all’attesa dell’uscita di una tessera e scaldando gli animi nel vedersela soffiare da un avversario!

I segnalini Bottone – Photo Credit: Sabrina Podda.

Calico è quindi un gioco in cui creare una strategia è sempre possibile, soprattutto sfruttando gli spazi ai margini per piazzare tessere poco utili o di riserva, ma in cui bisogna continuamente adattarsi alle nuove situazioni create dall’uscita delle tessere. L’interazione tra i giocatori è unicamente nel prendere le tessere dalla riserva comune o nell’accaparrarsi i segnalini Gatto, che sono in numero variabile per ogni tipologia.

Le tessere Punteggio Gatto sono fronte-retro e l’abbinamento casuale con le tessere Patch Bianco e Nero, unito alla pesca casuale delle tessere dal sacchetto e alla scelta degli obiettivi rendono ogni partita sempre diversa. Che si giochi in uno o più giocatori, l’esperienza di gioco sarà sempre bilanciata e adatta al numero di giocatori. Per aggiungere ulteriore variabilità, ci sono delle varianti interessanti sulle regole base, soprattutto che intervengono sul piazzamento delle tessere, che possono aggiungere ulteriore strategia e far alzare il livello di attenzione al piazzamento.

calico
I materiali di Calico – Photo Credit: Sabrina Podda.

Il Regolamento è ben spiegato e comprende una tabella dove fino a sei giocatori possono tenere traccia delle vittorie e dei punteggi delle partite. I materiali sono ottimi, le plance con i bordi rialzati perfette per tenere tutto ordinato e l’effetto finale con la trapunta completa è visivamente bellissimo. Adatto a tutti i tipi di giocatori, Calico è un piccolo gioiello di pucciosità miciosa, che vi lascerà la voglia di fare una partita dietro l’altra. Non lasciate che i piccoli mici si accomodino sulle trapunte altrui, prendeteli e coccolateli tutti con i loro motivi preferiti!

Seguici su:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *