canelli,-lite-familiare-sfocia-nel-sangue:-61enne-uccide-il-figlio-di-28-anni

Canelli, lite familiare sfocia nel sangue: 61enne uccide il figlio di 28 anni

Un uomo di 61 anni avrebbe ucciso il figlio 28enne al culmine di una lite scoppiata nella loro abitazione di Canelli, in provincia di Asti. Sul delitto indagano i carabinieri.

Canelli uomo uccide figlio lite
Carabinieri (Massimo Percossi – Ansa) – Yeslife.it

Tragedia familiare questa mattina a Canelli, comune in provincia di Asti, dove un 61enne avrebbe ucciso il figlio, di 28 anni, al culmine di una lite scoppiata all’interno dell’abitazione dove si trovavano soli al momento dell’accaduto.

Dopo il delitto, l’uomo avrebbe poi chiamato i carabinieri che si sono precipitati presso l’appartamento insieme ai soccorsi del 118. Per il 28enne, che sarebbe stato colpito con un oggetto affilato, non c’è stato nulla da fare. Il padre è stato, invece, arrestato e accompagnato in caserma per l’interrogatorio.

Canelli uomo uccide figlio lite
Ambulanza (giuseppe elio cammarata/EyeEm – Adobe Stock) – Yeslife.it

Avrebbe aggredito e ucciso il figlio, poi ha chiamato i carabinieri. Questo quanto accaduto nella mattinata di oggi, mercoledì 23 novembre, in un appartamento, sito in via Giovanni XXIII a Canelli, in provincia di Asti.

Stando alle prime ricostruzioni delle forze dell’ordine, come riportano alcune fonti locali e la redazione di Repubblica, il 61enne Piero Pesce avrebbe ingaggiato una lite in casa con il figlio Valerio, di 28 anni. Al culmine della discussione, l’uomo avrebbe impugnato un oggetto affilato e colpito il 28enne uccidendolo. Subito dopo, ha composto il 112 raccontando quanto avvenuto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Finanziere di 48 anni trovato morto nella sua abitazione: indaga la Procura

Sul posto sono accorsi gli operatori sanitari del 118 ed i carabinieri. Per il ragazzo, purtroppo, non è stato possibile far nulla: ai sanitari non è rimasto altro che constatarne il decesso. I militari dell’Arma hanno arrestato il genitore che è stato poi accompagnato in caserma per l’interrogatorio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tragedia in riva al mare: giovane pescatore trovato senza vita

Canelli uomo uccide figlio lite
Carabinieri (Filippo Carlot – Adobe Stock) – Yeslife.it

Ora bisognerà stabilire con precisione la dinamica del delitto, quale sia l’arma utilizzata, e risalire al movente che avrebbe scatenato la lite tra padre e figlio: stando ad una prima ipotesi, scrivono i colleghi di Repubblica, alla base della discussione potrebbero esserci dei debiti che avrebbe contratto la vittima. Il 61enne ed il figlio al momento della tragedia pare fossero da soli in casa.

Related Posts