cantuccini-salati-vegan,-croccanti-e-saporiti:-come-prepararli

Cantuccini salati vegan, croccanti e saporiti: come prepararli

Stampa

Descrizione

I cantucci salati vegani sono dei gustosi biscotti con mandorle e olive nere, ideali da gustare come snack. Potete prepararli in pochi minuti e servirli durante un aperitivo, proporli con gli antipasti o portarli con voi fuori casa per uno spuntino pratico e veloce. Grazie alla doppia cottura, i cantucci salati diventano irresistibilmente croccanti, ottimi da servire anche con delle salse vegane, come la maionese di pomodorini.


Ingredienti

  • 200 g di farina 00;
  • 50 g di olive nere;
  • 30 g di mandorle pelate:
  • 60 g di olio extravergine d’oliva;
  • 60 g di acqua;
  • q.b. origano;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Preparate l’impasto, unendo alla farina setacciata l’olio extravergine d’oliva, l’acqua, un pizzico di sale e l’origano. Aggiungete anche le olive e le mandorle tritate grossolanamente e lavorate l’impasto fino a ottenere un panetto morbido e omogeneo.
  2. Dividete il panetto in due parti e create dei filoncini lunghi e schiacciati. Adagiateli sopra una leccarda foderata con carta da forno e cuoceteli per 20 minuti a 180°. Sfornateli, lasciateli raffreddare e tagliateli a fettine oblique con un coltello.
  3. Adagiate i cantucci sopra la leccarda e fateli tostare nuovamente in forno per 10 minuti a 180°, girandoli a metà cottura per ottenere una doratura uniforme. Lasciateli raffreddare sopra una gratella prima di servirli.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *