caterina-balivo-a-capri-realizza-di-nuovo-il-suo-sogno

Caterina Balivo a Capri realizza di nuovo il suo sogno

Più influencer e rilassata che mai Caterina Balivo prosegue la sua estate realizzando il desiderio di mettere piede a Capri. La sua amata isola è il sogno che diventa realtà perché ha desiderato tanto di tornarci. Si era invece dovuta “accontentare” del mare della Toscana, della villa con accesso privato alla spiaggia. “Ti ho desiderata così tanto e ora sei mia. Ti amiamo Capri” ha commentato Caterina Balivo pubblicando le prime foto dall’isola del cuore. Per lei Capri è molto più delle Maldive ed è lì che ritrova tanti amici e si gode finalmente le cenette con suo marito. Da quando non ha più un suo programma in tv, dopo avere detto addio e decretato la chiusura di Vieni da me, tutto è un po’ cambiato per la conduttrice. Non si lamenta, come potrebbe farlo, soprattutto d’estate a Capri.

CATERINA BALIVO FELICE A CAPRI CON TUTTA LA FAMIGLIA

La sua piccola e dolce Cora è sempre più vanitosa e lei l’asseconda; non lascia mai suo figlio Guido Alberto senza far nulla, questa mattina l’ha costretto ad andare a lezione di tennis. Anche lei si è trasformata in una quasi sportiva, sembra che alle 8 del mattino fosse pronta per una bella corsetta. 

Si piace, ha iniziato a mostrare anche l’invisibile filo di pancia che prima nascondeva dietro i costumi interi e intanto ha capito che è il caso di fare un po’ di attività fisica perché il tempo passa per tutte. 

Adesso che è vaccinata è più tranquilla, è anche a causa del covid che ha lasciato la conduzione, anche se non immaginava restasse lontana così tanto tempo dalla sua amata tv. Il primogenito ha 9 anni, la piccola di casa ha 4 anni, spesso con lei e Brera c’è anche Costanza, la figlia del marito. Una famiglia allargata che non è mai semplice da gestire, anche per questo aveva bisogno di più tempo per tutti e anche per se stessa. In vacanza ne ha molto di più, a Capri si può solo stare bene. 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *