che-cuoche,-le-nonne-del-mondo!

Che cuoche, le nonne del mondo!

Ricetta e foto tratte da

Ricetta e foto tratte da “Grand Dishes” di Anastasia Miari e Iska Lupton (Unbound)

INGREDIENTI X 4:

2 barbabietole crude di medie dimensioni

2 cucchiai di senape russa (o di Digione)

8 fettine di pane nero

foglie di lattuga

240 g aringhe in salamoia

1 manciata di aneto fresco finemente tritato

Procedimento

In una casseruola fate bollire abbondante acqua e ponetevi le barbabietole, abbassate la fiamma, coprite e cuocete per circa un’ora, o finché riuscite a infilarvi agevolmente un coltello.

Tirate fuori dall’acqua, lasciate raffreddare per 10 minuti, poi pelate, grattugiate e versate le barbabietole in una ciotola. Eliminate l’acqua in eccesso e versate la mostarda. Mixate.

Su un piatto da portata, disponete l’insalata (ben lavata e asciutta), quindi le fette di pane nero. Spalmatele con una cucchiaiata di barbabietole, aggiungete un pezzetto di aringa e l’aneto.

iO Donna Beauty Club

Entra in un club fatto di novità,

consigli personalizzati ed esperienze esclusive

Che cuoche, le nonne

Un giro del mondo meraviglioso e commovente dove le nonne mettono a tavola la tradizione, svelando storie e ricette di famiglia.

Grand Dishes, della giornalista anglo greca Anastasia Miari con la food stylist Iska Lupton, è un piccolo tesoro.

P.s. In inglese, ma semplice da tradurre!

granddishes.com

@granddishes

iO Donna ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *