ciclismo-–-sporteven,-un-2022-da-incorniciare-|-la-voce-di-mantova

Ciclismo – Sporteven, un 2022 da incorniciare | la Voce Di Mantova

BORGO MANTOVANO Tra strada e mountain bike, gli atleti dello Sporteven Cycling Team hanno vissuto un 2022 da protagonisti.

Complessivamente i giovanissimi e gli esordienti del presidente Gianluca Boselli hanno partecipato a più di cinquanta gare; alcune di queste di rilievo nazionale.

Tra vittorie e piazzamenti, nella top ten la bacheca del team nerazzurro si è riempito di importanti riconoscimenti; tra questi anche la maglia di campione provinciale su strada per la categoria esordienti 2° anno conquistata da Pietro Zerbinati.

Ad onor del vero, l’obiettivo primario del gruppo dirigente dello Sporteven non sono tanto i risultati a fare la differenza nel corso della stagione.

Infatti, quel che maggiormente sta a cuore a Boselli ed i suoi collaboratori è l’impegno e la volontà di ogni singolo atleta di trasformare gl’insegnamenti ricevuti dai rispettivi tecnici in proficuo lavoro per la squadra

Altro elemento che per questa società è di fondamentale importanza è che il giovane si diverta a salire su una bici e a gareggiare, che si tratti di test su strada o di mtb o, in questa fase dell’anno, di ciclocross.

Non a caso, da qualche stagione a fare da linea guida del lavoro predisposto dallo staff tecnico è il progetto di attività multidisciplinare che consenta al giovane di maturare esperienze in varie specialità del mondo delle due ruote.

Un progetto che sta dando i frutti desiderati e che viene ulteriormente valorizzato dalle sinergie individuate con altre società mantovane. L’esempio più concreto, a tal proposito, è la collaborazione creata con il Mincio Chiese per l’allestimento di due formazioni, una esordienti e una allievi, con le quali si tanno ottenendo ottimi risultati nell’ambito della stagione di ciclocross.

Il cammino, quindi, è tracciato ed anche il 2023 sarà all’insegna di questo progetto.

Related Posts