cina:-lunghe-file-di-pazienti-covid-davanti-agli-ospedali

Cina: lunghe file di pazienti Covid davanti agli ospedali

ROMA, 28 DIC – Lunghe code davanti agli ospedali in Cina dove gli operatori sanitari affermano di essere molto sotto pressione per via dei pazienti malati di Covid. Il Guardian riferisce che il personale di Huaxi, un grande ospedale nella città cinese sud-occidentale di Chengdu, ha affermato di essere “estremamente impegnato” nella cura dei pazienti con contagio da Coronavirus con Covid da quando le misure sono state allentate.

“Faccio questo lavoro da 30 anni e questo è il periodo più impegnativo che abbia mai visto”, ha detto un autista di ambulanza fuori dall’ospedale che ha chiesto di restare anonimo.

Ieri sera c’erano lunghe file dentro e fuori il pronto soccorso davanti alla clinica adiacente. Alla maggior parte di coloro che sono arrivati ;;in ambulanza sono state fornite bombole di ossigeno per facilitare la respirazione: “Quasi tutti i pazienti hanno il Covid”, ha detto un membro del personale della farmacia del pronto soccorso. L’ospedale non ha scorte di medicinali specifici contro il virus e fornisce semplicemente farmaci per sintomi specifici come la tosse, ha spiegato.

Zhang Yuhua, un funzionario dell’ospedale Chaoyang di Pechino, ha affermato che i pazienti arrivati negli ultimi giorni sono principalmente persone anziane e con malattie pregresse. Ha detto che il numero di pazienti che ricevono cure di emergenza è aumentato a 450-550 al giorno, da circa 100 delle scorse settimane.

Le immagini pubblicate dal media statale China Daily mostrano code di pazienti per lo più anziani, alcuni che respirano con l’ossigeno e ricevono cure dal personale medico in tute bianche nell’unità di terapia intensiva dell’ospedale.

riproduzione riservata © www.giornaledibrescia.it

Related Posts