con-l'aiuto-del-cielo-e-la-nuova-serie-francese-scelta-da-canale-5:-di-cosa-parla

Con l'aiuto del cielo è la nuova serie francese scelta da Canale 5: di cosa parla

Sta per arrivare su Canale 5 una nuova serie francese. Il titolo è Con l’aiuto del cielo: ecco di che cosa parla

su canale 5 fiction francese con l'aiuto del cielo

Un po’ Che Dio ci aiuti, un po’ don Matteo, un po’ Nel nome della rosa Con l’aiuto del cielo è la nuova serie francese che farà compagnia al pubblico di Canale 5 nella prima serata dal sapore autunnale. In onda in questi giorni i primi promo che non rivelano ancora la data. Con l’aiuto del cielo, dovrebbe però andare in onda a breve ( anche se al momento sono scomparsi i promo di Passaporto per la Libertà prevista invece per il 14 novembre). Ma perchè abbiamo citato le serie Rai che vedono donne e uomini di chiesa protagonisti? Perchè la serie avrà una ambientazione particolare…La protagonista di Con l’aiuto del cielo, è il capitano Elli Taleb, poliziotta dalla vita privata molto movimentata poiché alleva le sue tre sorelle . A dispetto di quanto il titolo lasci immaginare, la protagonista di Con l’aiuto del cielo è una poliziotta completamente atea ed ermetica ai fatti religiosi ma per risolvere i casi su cui sta indagano, si troverà a collaborare con Clément, un futuro sacerdote.

Con l’aiuto del cielo, quando andrà in onda?

Secondo le ultime notizie sulla programmazione di Canale 5, Con l’aiuto del cielo dovrebbe andare in onda l’11 novembre, un po’ strano però che al momento il promo ci dica solo “prossimamente”.

Prière d’enquêter è il titolo originale della serie franco-belga andata in onda in Belgio, in Svizzera e in Francia tra il 2019 e il 2020. La serie si compone di sei episodi di 90 minuti ciascuno. Possiamo quindi immaginare che su Canale 5 andrà in onda in tre serate. Come detto in precedenza, avrebbe dovuto fare il suo debutto l’11 novembre ( dopo la fine di Viola come il male) ma al momento, sulla guida tv Mediaset, su Canale 5 per la prima serata di venerdì, c’è l’ennesima replica di un film di Checco Zalone. A questo punto possiamo prevedere il debutto per il 18 novembre?

Non ci resta che scoprire qualche dettaglio in più su questa nuova serie francese in arrivo su Canale 5.

Con l’aiuto del cielo presto su Canale 5: di cosa parla? La trama

Nel primo episodio della serie Con l’aiuto del cielo, conosceremo Elli Taleb. La protagonista della serie è un giovane capitano di polizia totalmente ateo. A lei viene affidata un’indagine sulla morte di un monaco, fratello Benoit, in un monastero. Ad aiutarla, ci sarà Clément, 33 anni, che sta per prendere i voti e che ha trascorso gran parte della sua vita in un monastero. Quest’ultimo gli farà scoprire i misteri della vita monastica mentre Elli allenerà Clément ad affrontare il mondo esterno sulle orme del suo passato. Lo scontro di due mondi che non erano chiamati a incontrarsi, però, li condurrà sulle tracce dell’assassino…Ma non solo, perchè questa non sarà la prima indagine che i due svolgeranno insieme…

Negli episodi successivi, Cevenne, Jonas, capo di un campo scout, viene trovato morto in un tempio protestante, con una siringa in mano. Tutto fa pensare che non si tratti di un’overdose ma di un omicidio sotto mentite spoglie. Per risolvere le indagini, il capitano Elli Talleb si associa, non senza sorpresa, al nuovo esperto di criminologia della regione: il fratello Clément. Appena laureato in psicocriminologia, Clément ha deciso comunque di completare il suo percorso da monaco. Ha esteso il suo noviziato e vede le sue esperienze fuori dal monastero come una prova del suo impegno spirituale. La ricerca del colpevole di questo omicidio metterà alla prova i nervi e i sentimenti di Elli e Clément, pur continuando a imparare che la loro differenza è la loro forza.

Con l’aiuto del cielo: il cast

Sabrina Ouazani: Capitano Elli Taleb

Mathieu Spinosi: Clément

Jérôme Robart: Tenente Franck Gallois

Christian Rauth: Mathias

Myriam el Ghali-Lang: Bérénice

Siham Falhoune: Maryam

Kélia Millera: Noémie

La miniserie è una produzione di Mother Production, France Télévisions, Versus Production e RTBF con il sostegno della regione dell’Occitania. Dopo il successo della prima puntata, France 3 ha dato il proprio consenso affinché la miniserie diventasse una raccolta fino a 6 puntate totali.

Related Posts