concorso-regione-marche-–-92-posti-per-diplomati-e-laureati

Concorso Regione Marche – 92 posti per diplomati e laureati

Concorso Regione Marche – 92 posti per diplomati e laureati .

Si aggiunge ai Concorsi in primo piano una nuova importante opportunità per diplomati e laureati: è stato infatti bandito il Concorso Regione Marche, con 92 posti disponibili.

Concorso Regione Marche – Quanti sono i posti e quali sono i requisiti

Quanti sono i posti a disposizione?

I posti disponibili sono 92, divisi tra due profili professionali.

Come sono suddivisi i posti?

I 92 posti saranno così suddivisi:
– 56 funzionari amministrativi e finanziari, cat. D;
– 36 assistenti amministrativi contabili, cat. C.

Qual è il titolo di studio richiesto per partecipare?

Per accedere al profilo di Assistenti Amministrativi Contabili è necessario il diploma di scuola superiore.

Per il profilo di Funzionario Amministrativo e Finanziario, invece, è richiesta una delle seguenti lauree:
– Scienze dei servizi giuridici (L-14);
– L-16 Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione;
– Scienze dell’economia e della gestione aziendale (L-18);
– Scienze economiche (L-33);
– L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali;
– L-37 Scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace;
– Sociologia (L-40).

Inoltre, è possibile partecipare anche con diplomi di laurea di vecchio ordinamento e/o altri titoli equipollenti.

Le prove saranno uguali per entrambi i profili?

No, l’iter di selezione sarà diverso in base al profilo.

Per il profilo di Funzionari sono previste:
– preselezione;
– prova scritta;
– prova teorico pratica;
– colloquio orale.

Per il profilo di Assistenti, invece, le prove saranno le seguenti:
– preselezione;
– prova scritta;
– prova orale.

In cosa consisterà la prova preselettiva per Funzionari?

La prova preselettiva per il profilo di Funzionari consisterà in una serie di quesiti a risposta multipla su:
– ragionamento logico;
– materie d’esame;
– ragionamento deduttivo;
– ragionamento numerico.

Quali materie prevede la preselezione per Assistenti?

La prova preselettiva per il profilo di Assistenti, a differenza del profilo per Funzionari, prevede soltanto:
– ragionamento logico;
– ragionamento deduttivo;
– ragionamento numerico.

In breve, durante la prova preselettiva non saranno presenti domande sul programma d’esame.

Sarà pubblicata una banca dati per la prova preselettiva?

No, come specificato in entrambi i bandi, non è prevista la pubblicazione della banca dati dei quesiti prima dello svolgimento della prova.

Come sarà strutturata la prova scritta?

Per entrambi i profili, la prova scritta può consistere in un elaborato, domande a risposta aperta o quiz a risposta multipla.

Per il profilo di Funzionari, le materie della prova sono le seguenti:
– Normativa in materia di procedimento amministrativo e diritto di accesso (L. 241/1990 e s.m.i.);
– Legislazione in materia di obblighi di pubblicità e trasparenza degli atti amministrativi (D.Lgs. n. 33/2013 e s.m.i.)
– Normativa anticorruzione (L.n. 190/2012 e s.m.i.)
– Normativa sulla contabilità pubblica (D.lgs. 118/2011);
– Contrattualistica pubblica con particolare riferimento al Codice dei contratti pubblici e normativa di attuazione (D.Lgs. n. 50 del 18.04.2016 e s.m.i).

Inoltre, le materie per il profilo di Assistenti sono:
– Elementi di diritto amministrativo (Legge n. 241/1990);
– L.190/2012;
– D.lgs. n. 33/2013;
– Nozioni di contabilità pubblica D.lgs. 118/2011;
– D.lgs.50/2016.

In cosa consiste la prova teorico pratica?

La prova teorico pratica, che viene effettuata solo dai candidati al profilo di Funzionari, può consistere nella redazione di un atto amministrativo o nella risoluzione di un caso pratico.

Inoltre, sarà basata sulle stesse materie indicate per la prova scritta.

Quali sono le materie della prova orale?

La prova orale del Concorso Regione Marche profilo Assistenti sarà basata sulle seguenti materie:
– Reati contro la pubblica amministrazione;
– Costituzione della Repubblica, Titolo V;
– Statuto della Regione Marche;
– Organizzazione amministrativa della Regione Marche (l.r. n. 20/2001);
– Codice di comportamento dei dipendenti pubblici (Delibera della Giunta regionale n. 64/2014).

Inoltre, le materie saranno le stesse anche per la prova del profilo di Funzionari, a cui si aggiungono:
– Elementi di Ordinamento dell’UE;
– Responsabilità, diritti e doveri dei pubblici dipendenti (D.Lgs. n. 165/2001).

Come si inoltra la domanda?

La domanda di partecipazione deve essere compilata telematicamente, accedendo al portale Concorsi Regione Marche e seguendo le istruzioni per la compilazione.

Inoltre, prima di inoltrare la domanda ti consigliamo di leggere attentamente i bandi:
funzionari amministrativi e finanziari;
assistenti amministrativi contabili.

È necessario lo SPID per partecipare?

Sì, per poter inoltrare la domanda è necessario munirsi di SPID.

Cos’è lo SPID e come si può ottenere?

Lo SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, è un servizio sempre più richiesto per la partecipazione ai Concorsi Pubblici.

Se non sai come ottenerlo, leggi subito la nostra guida!

Entro quale data è possibile inoltrare la domanda?

Il termine ultimo per inoltrare le domande di partecipazione è il 16 Marzo 2021.

A che punto sono i Concorsi Regione Marche di Giugno 2020?

Se stai cercando maggiori informazioni sui Concorsi Regione Marche banditi a Giugno 2020, puoi consultare le nostre schede apposite:
90 posti di assistenti specialisti tecnici;
50 posti di assistenti amministrativi contabili;
40 posti di funzionari tecnici specialisti;
12 posti di funzionari amministrativi e finanziari;
5 posti di assistenti sistemi informativi e tecnologici.

Concorso Regione Marche – Come iniziare a studiare

Simulatore Quiz

Se hai intenzione di partecipare al Concorso Regione Marche, ti conviene esercitarti fin da subito utilizzando il nostro simulatore quiz.

Per farlo, aggiungi alla tua area di studio la banca dati specifica per il profilo a cui stai partecipando:

  • Assistente amministrativo contabile – Regione Marche – 2021“;
  • Funzionario amministrativo e finanziario – Regione Marche – 2021“.

Il nostro Simulatore Quiz è disponibile sul web, su Android e sui dispositivi Apple e Huawei

App concorsando store

Corsi Online

Oltre all’utilizzo del Simulatore, ti consigliamo di iscriverti ad alcuni Corsi Online complementari tra loro, che rappresentano uno strumento utile per la preparazione di una o più materie oggetto di esame.

Corso online di logica

Ti consigliamo di iscriverti e seguire il nostro Corso Online di logica.

Infatti, in questo corso online sono trattate le principali tipologie di quiz logico attitudinali che di regola sono somministrate nei concorsi pubblici e nei test di ammissione.

Inoltre, il corso è rivolto a tutti i candidati che hanno intenzione d’imparare un metodo efficace per la risoluzione dei quiz di logica più richiesti nei concorsi pubblici.

Corso Online di Logica

Corso Online di Diritto Amministrativo

Qualora volessi prepararti nello specifico su una delle materie prevista per tutte le prove, ti consigliamo il nostro Corso Online di Diritto Amministrativo.

Il corsi online ha lo scopo di fornire un quadro chiaro e sintetico delle nozioni basilari di Diritto Amministrativo.

Inoltre, il corso è sia diretto a chi si avvicina per la prima volta alla materia, sia utile a chi conosce già il Diritto Amministrativo ed ha la necessità di ripetere velocemente i concetti essenziali.

Corso Online di Diritto Amministrativo

Manuali Edizioni Simone

Uno strumento essenziale per la preparazione al Concorso Regione Marche è rappresentato dai Manuali Edizioni Simone.

Per prepararti al concorso, ti consigliamo il manuale specifico, che ti offrirà una preparazione completa sia sulla parte teorica che su quella pratica.

Inoltre, ti ricordiamo che acquistandolo dal nostro store potrai godere del 5% di sconto e spedizione gratuita!

Concorso Regione Marche – 92 posti per diplomati e laureati .

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *