cosmetici-illegali-e-pericolosi-bloccati
a-malpensa:-destinati-anche-a-cremona

Cosmetici illegali e pericolosi bloccati a Malpensa: destinati anche a Cremona

Erano destinati anche a importatori della provincia di Cremona i materiali cosmetici e farmaceutici sequestrati all’aeroporto di Malpensa ieri.

Cosmetici cancerogeni, prodotti contraffatti, farmaci non autorizzati all’importazione: il sequestro è il risultato dell’operazione “Lagos“, incentrata sui controlli delle merci importate attraverso lo scalo varesino dalla Nigeria.

In particolare si tratta di 12.600 confezioni di cosmetici pericolosi poiché contenenti sostanze riconosciute come cancerogene (idrochinone), 273 prodotti contraffatti, cinquanta litri di bevande alcoliche e 1.480 farmaci privi di autorizzazione all’importazione (antiparassitari, antinfiammatori steroidei e farmaci per l’induzione dell’aborto).

I prodotti erano destinati alle province di Torino, Novara, Ferrara, Cremona, Roma e Pavia. I destinatari sono stati segnalati alla Procura di Busto Arsizio.

© Riproduzione riservata

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *