cucinare-il-riso-in-modo-semplice

Cucinare il riso in modo semplice

Stampa

Descrizione

Amerete questo riso fritto con gamberi succosi e paffuti, riso croccante, soffici uova strapazzate, cipolle saltate, salsiccia cinese bonus e sapori salati e roboanti con note di zenzero, aglio e pepe bianco. È incredibile quali sapori si possono ottenere da ingredienti ordinari con la tecnica giusta.

Il miglior riso fritto

Tutto il riso fritto è buono, ma un ottimo riso fritto cambia la vita. Ogni chicco di riso dovrebbe essere soffice e distinto e ogni cucchiaio dovrebbe avere un po’ di tutto per un morso perfetto. Dovrebbe essere caldo e avere un po’ di croccantezza sul riso e tutti gli ingredienti dovrebbero essere perfettamente cotti. Un buon riso fritto può stare in piedi da solo e non ha bisogno di accompagnamenti – dovrebbe essere così soddisfacente che si desidera un’altra ciotola prima di aver finito quella che si ha davanti.

Di solito si pensa che il riso fritto sia un piatto veloce di 20 minuti che si mette insieme in una sera della settimana quando non si riesce a pensare a cosa fare. È vero che il riso fritto si prepara in un attimo, ma non dovrebbe essere una seconda scelta quando si tratta di preparare la cena.

Perché dovresti preparare un autentico riso fritto?

Ad essere onesti sono un po’ deluso dai primi due risultati di google per il riso fritto ai gamberi. Non dovrei fare supposizioni, ma sembra che quelle ricette non abbiano un’enorme quantità in comune con l’autentico riso fritto.

Sono 2021 e probabilmente non ho bisogno di parlare dell’importanza delle voci e delle piattaforme. Bisogna essere cinesi per fare o gustare il riso fritto? Assolutamente no. Dovresti guardare una ricetta con radici cinesi quando vuoi essere ispirato prima di fare la tua versione del riso fritto? Assolutamente sì.

Questo particolare riso fritto ai gamberi è una rivisitazione del riso fritto yang chow. Il riso fritto Yang chow arriva da noi attraverso la città di Yangzhou e ora ogni ristorante cinese ha la sua versione. Tutto il riso fritto yangzhou ha almeno due tipi di proteine e una di queste è sempre il gambero.


Ingredienti

  • 1/4 di tazza di brodo di pollo senza sodio preferito
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1 cucchiaino di aglio in polvere
  • 1/8 cucchiaino di pepe bianco macinato opzionale
  • 24 cucchiai di olio neutro
  • 4 uova grandi leggermente sbattute
  • 4 salsiccia cinese a dadini, circa 1 tazza, opzionale
  • 1/2 cipolla media tagliata a dadini
  • 4 gamberi crudi, sgusciati e decorticati, piccoli preferiti
  • 4 tazze di riso cotto, preferibilmente al gelsomino di un giorno
  • 2 cipolle verdi tagliate sottili

Istruzioni

  • Preparare. Assicuratevi che tutti i vostri ingredienti siano pronti. I gamberi devono essere preparati, la salsiccia deve essere tritata, la cipolla deve essere tagliata a dadini, il riso deve essere pronto e il condimento deve essere mescolato. Il riso fritto cuoce velocemente e avere tutto pronto lo rende molto più facile.
  • Strapazzare le uova. Strapazzate le uova in un wok caldo fino a quando sono appena pronte, poi toglietele dal wok e mettetele in una ciotola.
  • Cuocere la salsiccia. I cubetti di salsiccia cinese aggiungono un punch umami dolce e salato. Cuoceteli finché non diventano croccanti e un po’ di grasso esce. Tirateli fuori dal wok e metteteli nella ciotola con l’uovo.
  • Cuocere le cipolle e i gamberi. Aggiungere le cipolle al grasso fuso e cuocere, mescolando, fino a quando sono morbide, poi aggiungere i gamberi, soffriggere brevemente, fino a quando sono appena opachi e cotti, e raccogliere tutto nella ciotola.
  • Friggere il riso. Se il wok è asciutto, aggiungere dell’olio e quando è caldo, aggiungere il riso insieme al condimento. Cuocere il riso, mescolando di tanto in tanto, fino a quando non è riscaldato, soffice e croccante.
  • Mescolare e servire! Aggiungere la ciotola di uova, salsiccia, cipolle e gamberi di nuovo nel wok, insieme alle cipolle verdi. Mescolate il tutto fino ad amalgamare il tutto e gustate, caldo!

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *