dayane-mello:-l’amicizia-con-rosalinda,-la-delusione-di-oppini-e-le-foto-in-topless-con-dicaprio

Dayane Mello: l’amicizia con Rosalinda, la delusione di Oppini e le foto in topless con DiCaprio


Dayane Mello affronta le sfere di Live non è la D’Urso

Redazione
21 marzo 2021 23:18

Un po’ di Gf Vip 5 a Live non è la D’Urso con Dayane Mello. La modella brasiliana dopo Verissimo e un programma brasiliano torna ospite in tv (che aveva abbandonato per stare con la figlia che non ha visto per sei mesi) ha affrontato le Sfere di Live non è la D’Urso: tre verdie e due rosse.

Dayane Mello e gli insulti razzisti 

Barbara D’Urso ha voluto affrontare il tema del razzismo, di cui gli italiani sono stati incolpati dai media brasiliani. Mello però ha subito risposto, affermando di non essere mai stata trattata male: “È strano, l’Italia ha dimostrato di amarmi sempre. Sono stata accolta benissimo, credo che forse le frasi di Balotelli e quelle di Francesco Oppini abbiano portato a queste considerazioni. Mi chiedo anch’io perché in Brasile se ne sia parlato così, lo dico sempre che l’Italia mi ama”. Da ricordare che fu però il fratello di Dayane a parlare di razzismo in tv per primo.

Dayane Mello risponde a Francesco Oppini

“Io nei programmi parlo di me, non parlo di lui, misembra che non sia lo stesso per lui – così Mello ha commentato un filmato in cui Francesco Oppini e il padre parlavano di Dayane e la sua bellezza -. Da Francesco mi sono allontanata dopo il suo scivolone. Quella è stata la cosa che mi è dispiaciuta di più, sentire una persona con cui mi ero fatta tante risate parlare di me in quel modo. Non ci abbiamo mai provato l’uno con l’altro. È un ragazzo che ci sa fare, sa comprendere le donne. Secondo me è molto innamorato di Cristina, ma gli piace giocare. Se ha giocato con me, giocherà anche con altre donne”. “Ca**o, tuo figlio è un eroe, io l’avrei tro***ta subito” queste erano le parole che Franco Oppini aveva pronunciato riportando una battuta di Jerry Calà.

Non so se riderci sopra o provare tristezza. È sempre lui che parla di me. Non sono qua a sparlare delle persone come hanno fatto tutti. Lui ha una madre stupenda che supporta le donne, vederlo parlare così non mi piace. Non mi ha nemmeno mai portato a letto, quindi di che cosa parla? ha risposto la modella.

Le amiche: Rosalinda e Dayane dopo il reality

Una parola per tutti, anche se non molto buona. “Con Rosalinda abbiamo fatto un percorso molto bello. Ci siamo prese al primo sguardo. L’ho scelta perché ho visto in lei una brava ragazza. Le ho fatto capire subito che quello per me era un lavoro, non la vita reale – ha spiegato Dayane -. Lei nel suo percorso ha avuto troppi alti e bassi, dopo un po’ non era più stimolante stare vicina a lei. Dopo un po’ eravamo solo noi, risucchiava le mie energie. Io avevo bisogno di energie nuove. Non mostrava che le interessava arrivare in finale, le andava bene tutto, seguivo la marea. Per me era un lavoro, volevo farmi conoscere dalla gente. Adesso per lei provo una sensazione strana, mi dispiace vedere che le persone che stanno vicino a me non le vogliono bene. Lei ha cercato di cavalcare il mio percorso. Quando ha incontrato Zenga, visto quello che stavo passando, mi aspettavo mi dicesse che voleva mollare il fidanzato con cui stava da 10 anni, per un nuovo amore, invece lei ne aveva parlato con tutti tranne che con me, e in più aveva allontanato tutte le persone che si erano avvicinate a me. Adesso ci sentiamo, le voglio bene perché abbiamo fatto un percorso insieme. Lei fa la vita della fidanzata, io non lo sono… quando si potrà ci vedremo e ci guarderemo negli occhi, ma adesso non si può”.

Le foto in topless di Mello con Leonardo DiCaprio

Da alcuni giorni sono tornate a galla delle foto di Dayane Mello in compagnia di due attori hollywoodiani: Leonardo DiCaprio e Jonah Hill. L’immagine risale al 2013 e la modella ha affermato che sono grandi amici e che tra di loro non c’è mai stato nulla.

Si parla di

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *