diego-abatantuono:-“fissati-nel-far-studiare-i-figli.-ci-ha-fatto-perdere-falegnami-e-idraulici”

Diego Abatantuono: “Fissati nel far studiare i figli. Ci ha fatto perdere falegnami e idraulici”

“Il Mammone”, film con cui Diego Abatantuono torna davanti alla macchina da presa, è stata l’occasione giusta per l’attore per inserirsi nel dibattito pubblico nel merito di quei ragazzi definiti “mammoni”, per l’appunto. Nel film, infatti, si racconta di un ragazzo 35enne che non vuole lasciare la casa dei genitori, esasperandoli. Abatantuono ha espresso con chiarezza il suo punto di vista sull’argomento: “Tanti si concentrano sulla mancanza di lavoro, sull’impossibilità economica, ma credo anche che la nostra generazione nel dopoguerra si sia focalizzata troppo sul foglio di carta, sul fatto che i figli non dovevano fare la fatica che hanno fatto i genitori”. E ancora, riporta Corriere.it: “Si sono messi tutti a studiare, anche chi non era portato. Questa fissa di studiare i figli ha prolungato il percorso scolastico e così nel frattempo abbiamo perso grandi falegnami, idraulici”.

TORNA ALLA HOMEPAGE

Related Posts