e-sempre-mezzogiorno-|-ricetta-seppie-in-zimino-di-ivano-ricchebono

É sempre mezzogiorno | Ricetta seppie in zimino di Ivano Ricchebono

seppie in zimino

‘Arrogante’ ed anche intemperante (le ultime vicende ce lo fanno pensare), Ivano Ricchebono torna dietro ai fornelli per preparare un classico della tradizione gastronomica ligure, a base di pesce. Prepariamo le seppie in zimino.

Ingredienti

  • 1 kg seppie, 150 g ceci precotti, 500 g bietole, 2 pomodori rossi maturi, 1 bicchiere di vino bianco, 1 mazzetto di prezzemolo, 2 spicchi d’aglio, 1 scalogno, 2 filetti di acciughe sotto sale, 500 ml brodo di pesce, 4 fette di pane casereccio, olio, sale e pepe

Procedimento

In un tegame, facciamo soffriggere lo scalogno tritato con un generoso filo d’olio. Uniamo i filetti di acciughe e lasciamo che si sciolgano. Profumiamo con uno spicchio d’aglio (intero o tritato) ed il prezzemolo tritato. Successivamente, uniamo i pomodori a pezzettoni. Lasciamo rosolare.

Puliamo le seppie, le tagliamo a striscioline e le mettiamo a cuocere nel tegame, con il soffritto preparato. Sfumiamo con il vino bianco e lasciamo evaporare qualche istante. Uniamo i ceci precotti e mescoliamo. Aggiungiamo, infine, le bietole ancora crude tritate al coltello. Bagniamo con un po’ di brodo vegetale o di pesce, copriamo e lasciamo cuocere per circa 30-45 minuti: le seppie devono essere morbide.

Serviamo con dei crostoni di pane grigliati.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

recipe image

Titolo

É sempre mezzogiorno | Ricetta seppie in zimino di Ivano Ricchebono

Pubblicata il

Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?


Seguici tramite i nostri Social Network:


Piattaforma di Google News


Facebook

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *