easyjet-prevede-capacita-al-60%-dei-livelli-pre-pandemia-in-estate

EasyJet prevede capacità al 60% dei livelli pre-pandemia in estate

20 Luglio 2021

(Teleborsa) – Nel periodo estivo easyJet prevede di volare fino al 60% della capacità del corripondente periodo 2019, con i voli intra-UE che rappresentano il 60% della capacità attualmente programmata. La compagnia aerea a basso costo, “data la continua incertezza a breve termine”, continua a non fornire una guidance finanziaria per il resto del 2021, anche perchè nota che i clienti prenotano più vicino alla partenza e perciò la visibilità rimane limitata.

easyJet ha registrato entrate totali pari a 212,9 milioni di sterline nel terzo trimestre dell’esercizio 2021 (terminato il 30 giugno), contro i 7,2 milioni di sterline dello stesso periodo del 2020. Le entrate passeggeri sono state in aumento a 151,9 milioni di sterline, mentre le entrate da servizi ancillari pari a 61 milioni di sterline (la loro percentuale sulle entrate totali continua a crescere).



“Durante questo trimestre siamo riusciti a superare con successo le continue sfide della pandemia, utilizzando la nostra reattività operativa per catturare la domanda, concentrandoci sul controllo dei costi e riducendo al minimo il consumo di denaro”, ha commentato Johan Lundgren, CEO di easyJet. “Abbiamo portato la capacità in Europa, dove abbiamo visto la domanda più forte“, ha aggiunto.

Il consumo totale di cassa di easyJet durante il trimestre si è ridotto a 55 milioni di sterline. I costi fissi più gli investimenti sono stati in media di 34 milioni di sterline a settimana, dato migliore della previsione di 40 milioni di sterline a settimana fornita nel primo trimestre dell’anno fiscale. Il numero di passeggeri per il trimestre conclusosi il 30 giugno 2021 è aumentato a 3 milioni, in linea con un aumento della capacità a 4,5 milioni di posti, pari al 17% dei livelli di capacità dello stesso periodo del 2019.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *