ecco-come-preparare-uno-squisito-latte-senza-lattosio-in-3-semplici-passaggi

Ecco come preparare uno squisito latte senza lattosio in 3 semplici passaggi

Gli intolleranti al lattosio sono sempre di più e anche i vegani stanno aumentando. Ma al di là di queste problematiche o scelte dietetiche, c’è anche un fattore di gusto. Il latte vegetale può essere delizioso, una bevanda sopraffina.

E il bello è che è facilissimo prepararne alcuni tipi, comodamente a casa.

Spirulina

Quindi, ecco come preparare uno squisito latte senza lattosio in 3 semplici passaggi.

1 – Scelta della frutta secca

Il latte senza lattosio si può fare facilmente con mandorle, nocciole e noci.

I procedimenti sono tutti simili.

Prendiamo per esempio il più immediato: il latte di noci.

Dunque, acquistare noci in guscio, possibilmente da agricoltura biologica.

Il prezzo è un po’ più alto, ma non ne servono molte per questa preparazione.

Da circa 500 grammi di noci in guscio si otterrà più di un litro di latte.

2 – Frullare

Bisogna sgusciare le noci, fino ad averne 100 grammi. Poi si deve frullarle in un litro di acqua, fino ad ottenere un composto cremoso. Assaggiare per capire il grado di dolcezza. Aggiungere miele o zucchero a piacimento, e frullare nuovamente.

3 – Filtrare

Il composto così ottenuto deve essere filtrato con un colino a maglie moto strette, su cui si mette un panno di stoffa sterilizzato. Si può utilizzare anche il panno direttamente.

Questo processo richiede un po’ di tempo, perché va fatto poco alla volta, con molta cura.

La bevanda ottenuta, però, sarà prelibata e molto digeribile.

Indicazioni e consigli

Il latte di noci si conserva tranquillamente in frigo per tre giorni. É un ottimo diversivo al latte normale ed è una golosa bevanda rinfrescante. Ci si può anche preparare un ottimo cocktail, aggiungendo un po’ di vodka e shakerando con ghiaccio.

Un consiglio utile è quello di lasciare le noci sgusciate in ammollo per una notte, in frigo. Questo procedimento servirà ad ammorbidirle, così si potranno frullare meglio.

Dunque, perché non provare?

Ecco come preparare uno squisito latte senza lattosio in 3 semplici passaggi.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *