ecm-proroga-di-un-anno-obbligo-formativo-per-medici,-infermieri,-professioni-sanitarie-e-ostetriche.

ECM. Proroga di un anno obbligo formativo per Medici, Infermieri, Professioni Sanitarie e Ostetriche.

Decreto Milleproroghe. Procastinata di un anno l’acquisizione dei crediti ECM utili (quadriennio 2020-2023) esteso l’abbuono di 1/3.

Il decreto Milleproroghe pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale ha esteso l’esenzione di 1/3 dei crediti formativi acquisiti all’anno 2023 ed ha spostato il termine al 31 dicembre 2023 per completare il quadriennio ECM; ecco il nuovo articolo della legge 29 maggio 2020, n. 34,
convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, Art. 5-bis (Disposizioni in materia di formazione continua in medicina) — 1.

I crediti formativi del quadriennio 2020-2023, da acquisire, ai sensi dell’articolo 16-bis del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, e dell’articolo 2, commi da 357 a 360, della legge 24 dicembre 2007, n. 244, attraverso l’attività di formazione continua in medicina, si intendono già maturati in ragione di un terzo per tutti i professionisti sanitari di cui alla legge 11 gennaio 2018, n. 3, che hanno continuato a svolgere la propria attività professionale nel periodo dell’emergenza derivante dal COVID-19.

Redazione AssoCareNews.it

Related Posts